Alternanza ”scuola-lavoro” per gli studenti del ”Volta”

0
ticket

Gli studenti del liceo scientifico ”A. Volta” potranno conoscere l’attività ospedaliera grazie alla collaborazione tra gli OORR e la loro scuola

Grazie al Protocollo d’Intesa firmato tra gli Ospedali Riuniti – Azienda Ospedaliera Universitaria di Foggia – ed il Liceo Scientifico Statale “A. Volta” del capoluogo dauno, gli studenti coinvolti verificheranno dal vivo come funziona un presidio sanitario, così prende il via una convenzione e avviato una nuova collaborazione per far vivere ai nostri giovani liceali e alla comunità l’esperienza di “ospedale aperto”.Ospedali Riuniti Foggia

Gli OORR ed il Liceo Volta hanno co-progettato un percorso di durata triennale (2017-2020) a partire da questo anno scolastico per gli alunni delle classi V, che permetta agli studenti conoscere concretamente il funzionamento di un grande ospedale, di sperimentare come funziona un presidio sanitario, sia in ambito amministrativo sia sanitario, e di toccare con mano il tipo di esperienza lavorativa verso cui, nei diversi settori coinvolti, potranno eventualmente indirizzarsi una volta terminati i loro studi liceali.

Il percorso prevede attività pratiche e formative, suddivise in due momenti distinti: 20 ore di lezione nell’Aula Magna del Liceo Volta, tenute dai medici esperti degli OORR e da 5 a 15 ore di attività pratiche (per quest’anno) per conoscere direttamente il lavoro dell’ospedale ed avere l’occasione di apprendere in contesti diversi da quello della scuola e orientare gli studi delle studentesse e degli studenti che hanno intenzione di formarsi nel settore medico-sanitario.