Ultime notizie
Home » Attualità » Esageratamente Emigratis

Esageratamente Emigratis

I due comici foggiani Pio e Amedeo “scroccano” a Belén Rodriguez e Andrea Iannone un’area verde per il quartiere CEP

Si è conclusa questa mattina in Via Parini a Foggia ( zona CEP) l’inaugurazione di un nuovo spazio verde, presidiata dal sindaco Franco Landella e animata dai i due ormai noti comici foggiani Pio e Amedeo. Ottima notizia –  diremmo – ma che non avrebbe avuto nulla di così eclatante se non fosse per un piccolo particolare : lo spazio verde è stato involontariamente finanziato da Belén Rodriguez e il suo attuale compagno Andrea Iannone.

Sembrerebbe che questa volta i due Emigratis abbiano davvero fatto il colpaccio . In uno dei loro numerosi viaggi all’insegna della foggianità (che andrà in onda Lunedì 17 Aprile su Italia 1)  sarebbero riusciti a “scroccare” ai due vip una somma da tale da rendere possibile la realizzazione di questa iniziativa.

Grande entusiasmo da parte del sindaco Franco Landella, che nel suo discorso inaugurale ha ringraziato i due comici e invitato a seguire il loro esempio per il bene della città .

Sorgono a questo punto alcune inevitabili riflessioni.

Nonostante lo show di Emigratis abbia riscosso notevole successo  ( 10% di share in media), ci abbia fatto sicuramente sorridere e abbia per molti aspetti rivendicato una città troppo spesso dimenticata , è davvero questo risultato qualcosa di cui andare orgogliosi?

In una città che è da tempo agli ultimi posti nella classifica delle città italiane, costantemente sotto una cattiva e a tratti nulla considerazione è utile continuare ad etichettarsi a livello nazionale come gli “scrocconi” di turno e come i fannulloni che vanno avanti grazie all’elemosina altrui?

La situazione è davvero così drammatica per Foggia da non aver altro modo di apparire se non quello di ridicolizzare i propri problemi, urlarli volgarmente e ricorrere a soluzioni  decisamente di cattivo gusto come queste rendendole addirittura lodevoli?

E’ giusto tener conto anche dell’altra parte della medaglia, quella del pubblico che apprezzava Emigratis quando era espressione della genuinità , della semplicità del popolo foggiano orgoglioso delle sue origini e non intendeva vederlo derivare  solo in  sessismo e stereotipi vecchi di decenni ( citando espressamente le parole di Riccardo Bocca su L’Espresso) .

Tra le tante, infatti, il programma rischia proprio per questi motivi di essere eliminato dal palinsesto di Mediaset come denunciato da un articolo del Codacons : ” […] programma di evidente intento satirico, dove i due protagonisti-scrocconi mettono infatti in scena una caricatura dell’italiano medio: esagerato, volgare, improponibile.
La questione è che le puntate del programma – marciando sugli stereotipi dell’italiano ignorante e molesto – superano il confine della volgarità “liberatoria”, specialmente nei confronti del mondo femminile, e toccano vette di sessismo finora ineguagliate. “

Siamo davvero sicuri di dover prendere esempio ? E – soprattutto –  dovevamo aspettare Belén per avere una rotonda e un po’ di verde?

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Giusi Cobuzzi

Check Also

Elena Di Liddo

Elena Di Liddo conquista la medaglia d’argento

La studentessa Elena Di Liddo sale sul podio nella finale di specialità: le congratulazioni dell’Ateneo Elena …