Battere l’Entella per dimenticare Pescara

0

Con Nicastro e Camporese Foggia più competitivo. Lo Zaccheria pronto per oltre 14.000 spettatori

 Ora il pensiero è solo alla Virtus Entella. Chiuso il capitolo mercato, il Foggia ha il compito di “bagnare” con una vittoria il ritorno alla Zoccheria in serie cadetta.

Una sorta di dovere morale nei confronti dei quasi novemila abbonati e dei tantissimi spettatori paganti che faranno da cornice alla notturna di domenica sera. Ne è consapevole Stroppa, la società ma sopratutto la squadra.

Camporese

Cinque schiaffi dal Pescara di Zeman da riscattare. Contro una squadra che arriva dalla stessa “umiliazione” in termini di punteggio, oltretutto sul proprio campo.

Nicastro e Camporese. Questi i cosidetti “colpi” di mercato. C’è curiosità nel capire se mister Stroppa deciderà di gettarli nella mischia.

Intanto, con l’arrivo del difensore Camporese dal Benevento il Foggia ha completato la propria rosa con i 18 “over 23” ed i 2 “giocatori bandiera” come prevede dal regolamento.

Il mercato dei rossoneri non ha trovato una reazione particolarmente positiva da parte della tifoseria. La sufficienza piena va però accordata, se non altro per la conferma quasi in blocco del gruppo che ha conquistato la promozione in B. Undici i rinforzi. Restano da definire le posizioni di Sarno e Sanchez che restano al Foggia ma non rientrano nel programma tecnico di quest’anno.

Nicastro

Altre operazioni di mercato saranno possibili da domani esclusivamente riguardo a giocatori svincolati, almeno fino alla prossima finestra di mercato che si svolgerà nel gennaio 2018.

Ok per la certificazione di prevenzione incendi giunta dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco. I lavori allo stadio sono definitivamente conclusi. Il rispetto delle prescrizioni previste dalla normativa di prevenzione incendi e la sussistenza dei requisiti di sicurezza antincendio per l’attività in oggetto dello stadio, è per un capienza di 14.530 spettatori, suddivisi tra la tribuna ovest (anello superiore ed inferiore) per 5.345 posti, curva nord settore tifosi ospiti (anello superiore ed inferiore) per 1.453 posti, curva nord settore tifosi locali (anello superiore ed inferiore) per 1.125 posti, curva sud (solo anello superiore) per 2.222 posti e tribuna est (anello superiore ed inferiore) per 4.385 posti.