Ultime notizie
Home » Eventi » La Puglia affascina Mosca alla Fiera MITT

La Puglia affascina Mosca alla Fiera MITT

Successo della Puglia a Mosca alla ventiquattresima edizione del MITT, il Salone turistico più ampio e importante della Federazione Russa, che si è chiuso ieri  all’Expocenter di Mosca

La manifestazione, nella TOP 5 delle più grandi fiere del turismo al mondo, quest’anno, per la prima volta, e stata rivolta esclusivamente agli operatori. Una fiera B2C e B2B, che consente di intercettare i principali opinion leader, giornalisti di stampa specializzata e tour operator, nonché rappresentanti e big player dell’economia turistica internazionale, alla quale la Puglia  ha partecipato nell’ambito del padiglione Italia promosso dall’Agenzia Nazionale del Turismo ENIT.

 

“Quello russo è un mercato strategico per la Puglia, considerati i prodotti turistici religioso e culturale che la destinazione Puglia può offrire – commenta l’Assessore all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone La Russia è l’undicesimo mercato estero della Puglia per numerosità delle presenze, preceduta dalla Repubblica Ceca e seguita dalla Spagna. Oltretutto è un  mercato sotto stretta osservazione: dal 2014 (a causa del conflitto con l’Ucraina, delle sanzioni con successive limitazioni da parte dell’UE nel rilascio dei visti e della svalutazione del rublo) il mercato russo ha perso quota nel mondo, in Italia e in Puglia. Ma la ripresa potrebbe essere prossima.

E in Puglia infatti  nel 2016 è ripartito l’incoming +7,8% ( dati provvisori)  rispetto al 2015, anche se si contraggono ancora le presenze.  Il dato degli arrivi è positivo  e dimostra la buona ripresa dell’incoming dalla Russia dopo due anni di flessione, anche in confronto all’andamento nazionale che vede nel 2016, secondo stime della Banca d’Italia, un 5,3% in più rispetto al 2015. Al Mitt la Puglia si è confermata come una destinazione molto desiderata dai viaggiatori russi per la sua autenticità, la bellezza dei luoghi e la esclusività di alcune strutture ricettive, oltre naturalmente per la qualità della enogastronomia e la particolarità dell’artigianato.”

 

La Puglia a Mosca  ha partecipato con uno stand organizzato da Pugliapromozione nell’ambito dello spazio Enit e la presenza di diversi operatori. Momenti importanti di discussione e confronto sono avvenuti durante la prima giornata con il sottosegretario Dorina Bianchi,intervenuta ad inaugurare lo stand Enit,  ed i rappresentanti delle Regioni in Ambasciata d’Italia.  Una certezza espressa da tutti: il 2017 sarà l’anno della ripresa dell’incoming russo in Italia!

Alla Conferenza stampa della Regione Puglia con Roberta Milano, Direttore Marketing Digitale ENIT e i rappresentanti delle imprese pugliesi presenti sono emersi i punti di forza della destinazione Puglia, ribaditi dai giornalisti russi nel dibattito : “Il lusso della Bellezza e dell’autenticità: questa l’ identità  della Puglia che traspare in tutte le proposte turistiche”. E’ stato presentato il sito www.visitapulia.ru dedicato al mercato russo e a seguire nel bellissimo Studio di Architettura RIM.ru, la Puglia  è stata ospite d’onore nella serata post formazione di oltre 70 architetti russi.

Non è mancata la Master class con prodotti tipici pugliesi, presentazione video della destinazione e contatti per promuovere un turismo legato al design, all’architettura e ai comparti produttivi dell’artigianato di eccellenza. Dalle ceramiche di Grottaglie…ai marmi delle nostre cave, passando dal Romanico, al Barocco, ai lavori di artigianato in pietra e cartapesta.

Insomma una promozione a 360° per una #Puglia365, tutto l’anno!

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Pierluigi Mariano Mantova

Check Also

Orsara, Anna Tatangelo e 10 giorni di eventi

Da sabato 23 a sabato 30, tanti appuntamenti: si comincia con “Le Torri di Capitanata”,  …