Ultime notizie
Home » Eventi » Orsara, 9 settembre: al via la trentesima edizione della Festa del Vino
La locandina della Festa del vino

Orsara, 9 settembre: al via la trentesima edizione della Festa del Vino

Non solo vino e piatti tipici alla Festa del Vino di Orsara: anche il concerto dei Nobraino, band folk rock romagnola

La XXX edizione della Festa del Vino si è aperta ieri, venerdì 8 settembre, con un convegno intitolato “Dal Tuccanese al Nero di Troia: il futuro del rosato nel mondo?” e con uno spettacolo teatrale a cura della compagnia Apulia a.t.c.

La locandina del concerto dei Nobraino

L’evento clou della Festa del Vino è il concerto dei Nobraino, sul palco di Largo San Michele, in programma per stasera a partire dalle ore 22.30. Il percorso del gusto si articolerà in 4 piazze, con la partecipazione di 8 cantine e 8 ristoratori. Programma ricchissimo quello di sabato 9 settembre, con le visite guidate gratuite nel centro storico e all’interno del complesso abbaziale a partire dalle ore 10 alle 13 e poi dalle ore 17 alle 18.30. Sabato, dalle 11 alle 13, i visitatori potranno partecipare alle visite-aperitivo nelle cantine storiche di Orsara di Puglia. Alle ore 20, l’apertura della Galleria Enogastronomica Orsarese.

MUSICA NELLE PIAZZE. A ogni piazza corrisponderà un genere musicale. È un modo per raccontare l’evoluzione storica della Festa del Vino. In Piazza San Pietro, risuoneranno le note del gran concerto bandistico a cura dell’associazione Santa Cecilia di Orsara. In via Giuseppe Garibaldi, invece, musica elettronica e dj set con White Fest. In Piazza Municipio, l’Orsara Jazz remix, videosonorizzazione con registrazioni e filmati inediti tratti dagli archivi dell’associazione Orsara Musica. Chiusura in grande stile con il concerto dei Nobraino.

ARTE NELLE PIAZZE. Il vino, i piatti tipici, la musica e l’arte: il percorso della Festa del Vino, in ogni piazza, sarà anche un cammino artistico dinamico, fatto di installazioni, opere, forme e colori che disegnano la trentennale storia dell’evento. Una impostazione, questa, che insieme alla scelta delle “Contaminazioni musicali” ha l’intento di mostrare l’integrazione fra tradizione e innovazione. Quella di Orsara è la Festa del Vino più longeva della Capitanata, una delle più longeve della Puglia. La prima si svolse nel 1988. I trent’anni dell’evento, saranno celebrati con l’edizione più importante di sempre.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Fabrizio Simone

Mi sono laureato in Lettere Moderne presso l'Università degli Studi di Foggia con una tesi sul teatro francese di Gabriele D'Annunzio, concentrando l'attenzione sul Martirio di San Sebastiano, mistero in cinque atti con musiche di Debussy. Ho fondato un blog, Il ritrovo degli intellettuali, dedicato alla letteratura e all'arte, le mie più grandi passioni.

Check Also

Orsara, Anna Tatangelo e 10 giorni di eventi

Da sabato 23 a sabato 30, tanti appuntamenti: si comincia con “Le Torri di Capitanata”,  …