Ultime notizie
Home » Eventi » “Richiamo per fagiani” al Teatro della Polvere
Teatro della polvere, Richiamo per fagiani

“Richiamo per fagiani” al Teatro della Polvere

Luca Cicolella e Igor Chierici affronteranno il tema del traffico illegale di organi in “Richiamo per fagiani”, in scena al Teatro della Polvere,  il prossimo 24 e 25 marzo

Il tema del traffico illegale di organi sarà al centro dello spettacolo teatrale “Richiamo per fagiani”, opera inedita di Igor Chierici, che l’attore foggiano Luca Cicolella, formatosi allo Stabile di Genova, porterà in scena i prossimi venerdì e sabato, 24 e 25 marzo, sul palco del Teatro della Polvere. Si tratta dell’unica produzione esterna presente nel cartellone degli eventi “Cultura è Passione” del CUT Foggia – Teatro della Polvere. Uno spaccato, scomodo e disincantato, su uno dei peggiori coni d’ombra della società, in cui si muovono da una parte i trafficanti di bambini e dall’altra genitori disperati, che giocano l’ultima carta, la carta più abietta, per salvare una vita.

LO SPETTACOLO

L’opera affronta un tema complesso, uno degli orrori più grandi di tutti i tempi: il traffico illegale di organi. Il titolo “Richiamo per fagiani”, infatti, si rifà allo stratagemma utilizzato per identificare la tipologia di bambino che deve essere rapito. La vicenda si svolge in un bar in Svizzera, negli anni ’80. Dàvid, uno dei due protagonisti della pièce, è alla ricerca di quello che crede essere un trafficante di bambini e, più precisamente, il rapitore di sua figlia Elena: Branislav. Una ricerca di sei lunghi anni che portano Dàvid ad abbandonare il proprio lavoro e tutti gli affetti più cari: amici e moglie.
Branislav, umile operaio in fabbrica, fugge in Svizzera alla ricerca di una nuova vita. L’aver rapito un bambino per consegnarlo ai trafficanti di organi, in cambio di altri organi utili a salvare la propria figlia, manda in pezzi la sua esistenza. L’unica via di salvezza e di riscatto, forse, è proprio quella di cambiare vita e fuggire, portando con sé l’ormai sana figlia.
Solo dopo sei anni, ritrovando nel suo bar quello che lui crede essere un semplice cliente, scoprirà a sue spese l’ira di un padre convinto di aver scovato il rapitore di sua figlia.

L’attore Luca Cicolella porta in scena lo spettacolo a Foggia

Igor Chierici, attore, autore, regista, pianista compositore e doppiatore, scrive e porta in scena “Richiamo per fagiani” in un tour nel 2012/2013 nei teatri italiani, con l’attore palermitano Emmanuele Aita. Questa volta sul palco, insieme a lui, l’attore foggiano Luca Cicolella che ne cura anche la regia.

“Tornare a Foggia è sempre un’emozione particolare. E’ un posto, per me, che rimane ormai come sospeso nel tempo e nello spazio”, spiega Luca Cicolella. “Foggia, per chi parte, è così: rimane sempre la stessa. E questa è la sua bellezza, ma anche la sua disgrazia. Per questo sono felice di vedere nascere e crescere un luogo, come il Teatro della Polvere, curato con passione, amore, e desiderio di novità da un gruppo di giovani che vive per il teatro e la cultura. Perciò, tornare a Foggia, stavolta, è un’emozione ancora più forte”. Lo spettacolo andrà in scena i prossimi 24 e 25 marzo, sul palco del Teatro della Polvere, in via Nicola Parisi, 97. Inizio ore 21.00.

PROMO DELLO SPETTACOLO: https://youtu.be/styaCG9ZTGM

Per info e tesseramento: 328.0918896 – 324.9279084

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Cristina Di Corcia

Check Also

L’ordine dei commercialisti foggiani cambia volto

Entra nella sua fase operativa il nuovo Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti …