“Macroarea centro-sud”: i vincitori

0

I vincitori di “Macroarea centro-sud”, la grande kermesse del tennis club di Foggia

Federico Cinà (Under 10 maschile – Country Time Club Palermo); Arianna Silvi (Under 10 femminile – T.C.C. Cittadino Jesi); Vittorio Giardino (Under 12 maschile – CT Lanciano); Victoria Grymalska (Under 12 femminile – C.T. Pescara); Filippo Morroni (Under 14 maschile – C.T. Guzzini – Recanati); Silvia Soresina (Under 14 femminile – C.T. Porto San Giorgio); Mario Organista (Under 16 maschile – T.C 2002 Napoli – Accademia Angiulli); Stefania Simone (Under 16 femminile – T.C. Foggia).

Sono i vincitori della Prima Tappa del “Macroarea Centro-Sud” che si è svolto presso il Tennis Club di Foggia in Via del Mare. Sei regioni coinvolte nella grande chermesse del Club presieduto da Dominique Dellisanti, per un totale di 260 iscritti. Doveroso citare anche gli otto finalisti nelle rispettive quattro Categorie che vanno dagli Under 10 agli Under 16 maschile e femminile: Matteo Sciahbasi, Beatrice Guccione, Giovanni Celli, Asia Scuppa, Lorenzo Carbone, Nicole Ciciliani, Davide Chersoni, Elena Di Battista.

Una vera e propria vetrina di giovani talenti, molti dei quali destinati a carriere importanti. Unico rammarico la non partecipazione dell’atleta di punta del Tennis Club di Foggia, Alessandra Simone, impegnata con ottimi risultati in un Torneo in Svezia. Tutte le gare si sono svolte in Tabelloni di qualificazione e Tabelloni finali. Una settimana intensa e ricca di incontri, in una delle strutture tennistiche più dotate ed apprezzate del Centro-Sud come il Tennis Club di Foggia. Molto interessante e non usuale per una manifestazione di livello nazionale il servizio di “Living Storing” garantito durante le gare che ha consentito di seguire in tempo reale l’andamento degli incontri collegandosi al sito www.tcfoggia.it.

“Sono molto orgogliosa che il Tennis Club di Foggia abbia potuto ospitare questo prestigioso appuntamento, così importante per il tennis meridionaleha sottolineato la Presidente Dellisanti sopratutto se si considera la portata Nazionale del Torneo, che ha visto ancora una volta il nostro Club particolarmente attento alla valorizzazione di giovani talenti”. Giudice Arbitro della manifestazione Alfonso Cibelli, coadiuvato dal Giudice Arbitro Assistente, Paolo Natola.