Ultime notizie
Home » Cultura » “Le forme della bellezza”, inaugurazione della mostra al Polo Museale di Trani domenica 17

“Le forme della bellezza”, inaugurazione della mostra al Polo Museale di Trani domenica 17

Le forme della bellezza si danno appuntamento a Trani, per una mostra che propone il bello nelle sue diverse declinazioni

Verrà inaugurata “Le forme della bellezza”  domenica 17 settembre, alle ore 11, nell’ambito dei Dialokids, nel Polo Museale in piazza Duomo 8/9, una mostra che, attraverso le immagini, farà viaggiare i visitatori di ogni età nel mondo del Bello in tutte le sue forme.

L’esposizione, voluta dalla Fondazione S.E.C.A. e dalla libreria Miranfù e curata dall’associazione La Puglia Racconta è stata ideata ad hoc in occasione della XVI edizione de “I Dialoghi di Trani” che l’hanno accolta con entusiasmo nel programma degli appuntamenti di quest’anno.

TANTI ARTISTI PROVENIENTI DA TUTTA L’ITALIA

Alessandra Manfredi, Alessandra Vitelli, Alessandro Coppola, Amalia Tucci, Amelia Chieco, Adry De Martino, Anna Forlati, Carmela Leuzzi, Daniela Costa, Daniela Giarratana, Daniela Iride Murgia, Daniela Volpari, Francesca Dafne Vignaga, Francesca Quatraro, Giuseppe D’asta, Gaia Guarino, Glenda Sburelin, Laura Zani, Liliana Carone, Lorenzo Sangiò, Manuela Trimboli, Marco Lorenzetti, Marco Somà, Marisa Vestita, Massimiliano Riva, Nataly Crollo, Piero Schirinzi, Rosanna Giampaolo. Sono questi i nomi degli artisti del Bello, provenienti da tutta l’Italia che giungeranno a Trani per colmare di creatività un Polo Museale che si conferma sempre più interattivo.

Ventinove illustrazioni per ventinove illustratori.

La visita per piccoli gruppi, famiglie e bambini sarà libera e gratuita durante tutto l’orario di apertura settimanale del Polo Museale.

Inoltre, previa prenotazione presso la Libreria Miranfù, durante tutta la permanenza della mostra, saranno prenotabili visite guidate per le classi.

Questo è solo uno dei tanti appuntamenti in calendario dei Dialokids 2017 che, da mattina a sera, proporranno ad educatori, ragazzi e genitori laboratori, spettacoli, conferenze ed incontri con l’autore.

Il museo della storia della scrittura meccanica si conferma, ancora una volta, luogo di raccolta delle idee e di realizzazione delle stesse, mantenendo la promessa fatta nel luglio appena passato: l’impegno per i ragazzi, anch’essi protagonisti della parola tramandata per iscritto e divulgata in tutto il suo fascino attraverso i testi e le immagini.

Programma completo su http:// www.idialoghiditrani.com

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Claudia Ferrante

Claudia Ferrante
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Foggia con la passione per la letteratura e tutte le arti, nonchè la storia.

Check Also

Orsara, Anna Tatangelo e 10 giorni di eventi

Da sabato 23 a sabato 30, tanti appuntamenti: si comincia con “Le Torri di Capitanata”,  …