Ultime notizie
Home » Prima Pagina » Passione e sacrificio, la bella realtà del Cus Rugby under 18 foggiano
rugby

Passione e sacrificio, la bella realtà del Cus Rugby under 18 foggiano

I ragazzi del Cus Rugby, allenati da mister Zazzera, stanno facendo una stagione strepitosa. Primato, piedi per terra, tanta passione, ed un sogno da realizzare

C’è una luce che quest’anno si è accesa nel panorama sportivo foggiano. Si tratta del Cus Rugby Foggia, precisamente della squadra under 18. I ragazzi, allenati dal mister Matteo Zazzera, anche responsabile di tutta la sezione rugby del Cus Foggia, stanno ottenendo ottimi risultati, posizionandosi attualmente in vetta alla classifica.

L’under 18 di Zazzera ha ottenuto sinora 9 vittorie, ed attualmente manca una sola partita al termine. In seguito il Cus under 18 si qualificherebbe agli spareggi regionali, ed in seguito le prime due classificate negli spareggi regionali arriverebbero alla fase interregionale. Nella fase nazionale i rossoneri se la vedrebbero con la seconda classificata del girone Campania(in caso di primo posto agli spareggi regionali), o contro la prima classificata della regione Sicilia (in caso di secondo posto agli spareggi regionali). rugby

A seguire ci saranno semifinali e finali composte da andata e ritorno. La vincente della fase interregionale, la cui finale si svolgerebbe il 28 Maggio(ritorno 4 Giugno), approderebbe l’anno prossimo al prestigioso girone Elite. La perdente della finale disputerà a Settembre uno spareggio contro la nona classificata del girone elite.

I ragazzi, per la maggiorparte studenti, vista la categoria under 18, rappresentano sicuramente una bella realtà, ed un esempio di sport pulito, stanno portando in alto il nome di questa città anche nel rugby. Uno sport che qui, non sempre ha ricevuto il rispetto che merita, e che adesso sta invece facendosi strada. La filosofia del duro lavoro, del sacrificio, e soprattutto dei cosiddetti “piedi per terra” impressa da mister Matteo Zazzera ai suoi ragazzi sta portando i suoi frutti. La strada è ancora lunga, c’è ancora un’ultima partita, ci sono gli spareggi regionali e interregionali con squadre molto competitive ed attrezzate, ma comunque andrà a finire, noi siamo certi che i ragazzi hann dato e stanno dando un bellissimo esempio di cosa dev’essere lo sport: Passione, impegno e sacrificio

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About antonio sepalone

Antonio Sepalone, nato a foggia il 12/01/1993, studio giurisprudenza e coltivo sin da bambino la passione per il giornalismo, l'amore per la verità e l'amore per la giustizia.

Check Also

Orsara, Anna Tatangelo e 10 giorni di eventi

Da sabato 23 a sabato 30, tanti appuntamenti: si comincia con “Le Torri di Capitanata”,  …