Affidato all’Ataf SpA il Terminal Intermodale

0
Ataf
Ataf

Affidamento dell’autostazione del Terminal Intermodale “Vincenzo Russo” alla società Ataf SpA, la soddisfazione del sindaco di Foggia, Franco Landella, per il pronunciamento del Consiglio comunale

«Con il voto di oggi il Consiglio comunale ha di fatto scritto la prima pagina di operatività per il Terminal Intermodale “Vincenzo Russo” di piazzale Vittorio Veneto. L’affidamento della sua autostazione alla società Ataf SpA, infatti, segna l’inizio di una nuova stagione in termini di mobilità integrata e permette anche all’azienda di trasporto pubblico urbano di disegnare un percorso utile a siglare con le compagnie di trasporto extraurbano intese finalizzate a disciplinare l’organizzazione delle attività legate al servizio pubblico erogato, anche sulla scorta di quanto già in essere in altre infrastrutture simili situate in differenti contesti territoriali.

Ataf
Ataf

Una scelta importante, che sono felice l’Assemblea consiliare abbia condiviso e migliorato, attraverso la presentazione di specifici emendamenti che hanno fissato in 8 mesi il periodo al termine del quale l’affidamento ad Ataf SpA dovrà essere misurato sul piano dei risultati.

Il Consiglio comunale ha inoltre destinato un locale del Terminal al temporaneo stazionamento degli agenti di Polizia Municipale impegnati nel presidio dell’area, disponendo la “remotizzazione” delle immagini del sistema di videosorveglianza, collocata nella sede del Comando del Corpo di Polizia Municipale, al fine di migliorare la sicurezza dell’infrastruttura e potenziare, in termini di monitoraggio, quella dell’intera zona.

Un passaggio che assume un valore ancor più significativo alla luce dell’inserimento del cosiddetto “Treno tram” all’interno delle opere strategiche contenute nel “Patto per la Puglia”, recentemente firmato dal presidente del Consiglio, Matteo Renzi, e dal Governatore della Puglia, Michele Emiliano, e che dovrà descrivere e costruire una connessione, come detto, tra questa infrastruttura, la seconda stazione ferroviaria su Rete TEN-T e quella di piazzale Vittorio Veneto».