Bomba carta contro i nuovi locali del Conservatorio

0
attacco al Conservatorio
attacco al Conservatorio

Un nuovo attacco alla città: questa volta tocca ad un luogo dedicato alla cultura, il Conservatorio

Oggi, alle 13.05, un ignoto ha lanciato verso un balcone dei nuovi locali del Conservatorio, in via San Domenico (nei pressi della Chiesa del Purgatorio), una bomba carta che ha lesionato il nuovissimo infisso. All’interno, intanto, un giovane studente provava un brano per violoncello solo. Fortunatamente il ragazzo è rimasto illeso.

attacco al Conservatorio
attacco al Conservatorio

I nuovi locali del Conservatorio, destinati prevalentemente allo svolgimento di saggi serali e a lezioni teoriche, sono stati appena inaugurati in occasione della conferenza stampa di presentazione della XX edizione di Musica nelle Corti di Capitanata.

Sul posto è intervenuta la Polizia e la scientifica, che ha effettuato i rilievi del caso alla presenza del personale di servizio e del direttore Francesco Di Lernia.

Questo il commento del direttore del Conservatorio foggiano: “L’impegno delle istituzioni cittadine, volte alla riqualificazione del centro storico di Foggia continua nonostante i vili atti intimidatori perpetrati da un certo tessuto sociale che desidera contrapporre continuamente la barbarie alla bellezza. L’ignoranza alla base è la stessa di chi, appena due giorni fa, ha appiccato il fuoco al trabucco di Rodi Garganico, di chi deturpa l’arredo urbano, di chi abbandona gli ordigni fuori dalle attività commerciali. C’è ancora tanta strada da fare“.

A noi, invece, non resta che commentare così: ” Un colpo alla cultura è un colpo a noi stessi”.