Book Crossing: l’esperienza letteraria targata Foggia.Zon



0
Book Crossing

Dall’amore per la lettura nasce l’esperienza di condivisione del Book Crossing. Cosa aspetti, porta con te un libro e scopri una nuova esperienza di lettura

Book Crossing
Inaugurazione Book Crossing

Book Crossing: otto menti, un solo cuore. Le passioni travolgono e sorprendono. Ed accade che i libri danno vita a legami speciali. Quasi come un ritornello didattico, tormentone scontato e inflazionato,  ci viene detto che leggere è condivisione ma fino a quando non lo si prova, si fatica a credere che un simile potere esista. Il Book Crossing nasce proprio con questo grande sogno: trasmettere l’amore per la lettura.

La giovane redazione di Foggia.Zon, grazie alla passione di un gruppo di booklovers, è riuscita a creare una realtà virtuale letteraria, “Il chiosco letterario”, che si accinge a proporre il proprio vulcano di idee oltre lo schermo del gruppo di lettura Facebook, dove è nato.

Ci piace definire “Il chiosco letterario” una grande famiglia di appassionate lettrici. E sebbene il termine “nerd” sia tanto modaiolo, preferiamo non servircene. Crediamo che la lettura non sia una questione elitaria. Essa ingloba in sé l’essenza massima della democraticità di pensiero e di espressione.

Comprensione, dialogo e scambio di idee sono gli ingredienti principali del Book Crossing, uno spazio di condivisione che verrà inaugurato il 27 Maggio alle ore 17:00 presso la sede dell’Associazione Studentesca Area Nuova del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia. Le ragazze del Chiosco vi aspetteranno per inaugurare gli scaffali che riempiranno una piccola biblioteca che sarà composta dai romanzi che ciascuno vorrà portare con sé.

Oltreoceano il book sharing è un fenomeno assodato che permette lo scambio di romanzi e la circolazione gratuita di cultura. Crediamo che sia possibile realizzare ciò anche nella nostra piccola realtà.  Serve solo un libro, voglia di leggere e condividere.

Vi aspettiamo con il vostro libro da inserire nella sezione sharing e scambiare , venerdì 27 Maggio ore 17:00. Non mancate all’appuntamento con la cultura.

Leggi anche