BOX OFFICE FOGGIA: La TOP 10 dei film usciti da Gennaio a Giugno 2018



0

Quali sono i film più visti alle multisala Città del Cinema e Cine Village di Foggia nei weekend del primo semestre di questo 2018?

Giunti al giro di boa di questo 2018 cinematografico, facciamo un punto della situazione e scopriamo insieme quali sono i 10 film più visti nel weekend alle multisala Città del Cinema e Cine Village di Foggia (non sono compresi i dati che vanno dal lunedì al mercoledì ma solo quelli del cosiddetto “weekend cinematografico”, ovvero dal giovedì alla domenica, ndR).

10. Il Vegetale (Walt Disney Italia) di G. Nunziante

Prima particolare sorpresa è la presenza al decimo posto de Il Vegetale, ultima opera scritta e diretta dallo storico partner d’avventure cinematografiche di Checco Zalone, ovvero Gennaro Nunziante, questa volta orfano del comico barese.

Protagonista del film lo youtuber e cantante Fabio Rovazzi, che praticamente interpreta se stesso ma neolaureato milanese in cerca di lavoro e figlio di un ricco e avido proprietario di una ditta, Bruno Rovazzi, che non aiuta il figlio a trovare un lavoro definendolo un incapace, appunto il vegetale. Nel cast del film anche Luca Zingaretti e Ninni Bruschetta.

Il film ha incassato 3.6 milioni di euro in tutta Italia e ha portato in sala 3.349 spettatori foggiani nel weekend.

9. Coco (Walt Disney Italia) di L. Unkrich e A. Molina

Al nono posto l’ultima nuova creatura della Pixar Animation Studios, Coco. Il film, vincitore di due Premi Oscar come Miglior Film d’Animazione e Miglior Canzone, porta gli spettatori dentro la cultura messicana e precisamente nel famoso Giorno dei Morti durante il quale Miguel, ragazzino che sogna di diventare un grande musicista, ruba una chitarra da una tomba e si ritrova a passare magicamente il ponte tra il mondo dei vivi e quello delle anime.

Un film magico e sorprendente assolutamente da recuperare per chi non l’ha ancora visto e che ha deliziato 3.806 spettatori foggiani nel weekend (più di 11 milioni gli euro incassati in Italia e grande successo in tutto il mondo con 806.7 milioni di dollari incassati).

8. Jurassic World – Il regno perduto (Universal Pictures) di J. A. Bayona

Ancora in sala, il secondo film di questa nuova trilogia targata Jurassic Park sta tutto sommato procedendo bene. Il film diretto da Bayona ha diviso critica e pubblico ma ha già portato nelle casse della Universal 466 milioni di dollari in tutto il mondo, di cui 7.6 milioni di euro in Italia. Ad oggi (venerdì 22 giugno, ndR) sono 4.237 gli spettatori foggiani ma sicuramente nei prossimi weekend il dato crescerà.

7. Black Panther (Walt Disney Italia) di R. Coogler

Al settimo posto il primo film targato Marvel Studios del 2018, ovvero Black Panther. Grandissimo successo in tutto il mondo (più di 1.3 miliardi di dollari incassati), il film di Ryan Coogler è il film di introduzione di un personaggio Marvel “stand-alone” col più alto incasso e ha fatto da trampolino di lancio per l’ultimo film targato Avengers, di cui parleremo a breve.

Sono 4.507 gli spettatori foggiani corsi alle multisala nel weekend per vedere le gesta di questo nuovo supereroe del Marvel Cinematic Universe (più di 7 milioni di euro incassati in Italia).

6. Benedetta Follia (Universal/Filmauro) di C. Verdone

Gli spettatori foggiani hanno sempre accolto bene i film di Carlo Verdone. E anche la sua ultima fatica, Benedetta Follia, non fa eccezione, posizionandosi al sesto posto di questa TOP 10.

Affiancato da quattro attrici fortissime, ovvero Ilenia Pastorelli, Maria Pia Calzone, Lucrezia Lante della Rovere e Paola Minaccioni, il caro Verdone è riuscito a convincere 5.079 spettatori foggiani nel weekend (8 milioni e mezzo di euro incassati in tutta Italia).

5. Una festa esagerata (Medusa) di V. Salemme

Al quinto posto, un po’ a sorpresa, troviamo l’ultima opera di Vincenzo Salemme, Una festa esagerata. I film del commediografo napoletano si sono sempre comportati bene in sala nel foggiano ma questo film sembra abbia particolarmente divertito il pubblico dauno.

Sono infatti 5.234 gli spettatori foggiani corsi nel weekend a vedere questa festa esagerata (2 milioni di euro incassati in Italia), a cui hanno partecipato insieme a Salemme anche Tosca D’Aquino, Iaia Forte, Massimiliano Gallo e Nando Paone.

4. A casa tutti bene (01 Distribution) di G. Muccino

Al quarto posto di questa TOP 10 un ritrovato Gabriele Muccino che, dopo anni di film traballanti in salsa statunitense e il leggermente sottotono L’estate addosso, sforna una dramedy corale delle sue, ovvero A casa tutti bene, con un cast all-star d’eccezione (Stefano Accorsi, Carolina Crescentini, Pierfrancesco Favino, Claudia Gerini, Massimo Ghini, Sabrina Impacciatore, Ivano Marescotti, Giulia Michelini, Sandra Milo, Giampaolo Morelli, Stefania Sandrelli, Valeria Solarino e Gianmarco Tognazzi).

Successo di pubblico in Italia, con più di 9 milioni di euro incassati, il film ha convinto 6.366 spettatori foggiani nel weekend.

3. Jumanji – Benvenuti nella giungla (Warner Bros. Italia/Sony Pictures) di J. Kasdan

Finalmente entriamo nel podio. E al terzo posto troviamo il reboot del film cult Jumanji con protagonista l’immenso Robin Williams, con il sottotitolo Benvenuti nella giungla. Ma questa volta, al posto del compianto attore, troviamo come protagonisti Dwayne “The Rock” Johnson, Kevin Hart, Jack Black e Karen Gillian, alle prese non più con un misterioso e magico gioco di società intagliato nel legno ma con un vecchio videogioco che li trasporterà dritti nel mondo di Jumanji.

Il film di Jake Kasdan è stato miracolosamente un grande successo di critica e pubblico, incassando ben 962 milioni di dollari in tutto il mondo (e proprio per questo è già in cantiere un sequel), di cui più di 10 milioni incassati in Italia. Sono 6861 gli spettatori foggiani che hanno visto Jumanji nel weekend.

2. Avengers: Infinity War (Walt Disney Italia) di A. e J. Russo

E’ stato praticamente il film più atteso di questo primo semestre del 2018 in tutto il mondo. Avengers: Infinity War era atteso al varco da tutti gli spettatori, fan e non del Marvel Cinematic Universe. E non ha deluso le aspettative.

Un film che ha letteralmente spiazzato tutti e che cambia letteralmente le carte in tavola di questa gigantesca saga, con un villain (Thanos) finalmente all’altezza della situazione, che non vuole semplicemente conquistare il mondo ma vuole portare avanti un suo ideale, condivisibile o meno.

Ci sono quasi tutti i supereroi che abbiamo conosciuto in questi anni di Marvel Cinematic Universe. Alcuni sono morti, altri sono rimasti, forse ne arriveranno di nuovi (considerando  l’acquisto dell’Asset 21st Century Fox da parte della Disney, che comprende anche l’acquisizione dei diritti di personaggi che finora non potevano utilizzare come gli X-Men e i Fantastici Quattro, ndR).

Sta di fatto che, però, non è il film in prima posizione di questa TOP 10. Avengers: Infinity War, qui a Foggia, si deve accontentare solo del secondo posto, dall’alto dei suoi più di 2 miliardi di dollari incassati in tutto il mondo, al quarto posto nella classifica dei film con i più alti incassi in tutto il mondo (dietro solo a Star Wars VII, Titanic e Avatar). Sono 7.760 gli spettatori foggiani nel weekend.

1. Cinquanta sfumature di rosso (Universal Pictures) di J. Foley

Ebbene si, Cinquanta sfumature colpisce ancora, gli Avengers si sono fatti letteralmente frustare da Grey & co., per non dire di peggio. Dopo l’enorme successo del Nero l’anno scorso, anche il Rosso ha letteralmente dominato il Box Office Foggiano di questo primo semestre del 2018.

L’estenuante saga erotica fatta di frustini e giochi sadomaso di Anastasia e Christian, finalmente giunta al suo definitivo epilogo, ha portato in sala 10.685 spettatori foggiani. E questo solo nei weekend. Considerando che stiamo parlando di un film VM14, è un risultato impressionante.

In calo gli incassi worldwide (370.6 milioni di dollari), in Italia si è comunque comportato molto bene, portando a casa più di 14 milioni di euro, un risultato simile al secondo film.

 

Leggi anche