Carnevale: tutti gli eventi attesi nella provincia di Foggia



0
Carnevale nella città di Manfredonia

Anche quest’anno il Carnevale è arrivato per allietarci le giornate con sfilate mascherate ed imperdibili eventi: ecco quelli della provincia di Foggia

La tradizione del Carnevale rappresenta,ormai da secoli, una costante molto attesa sia dai bambini che dagli adulti. Sono diversi,e sempre alla ricerca di rinnovamento, gli eventi organizzati nei vari paesi della provincia foggiana.

La città-simbolo del Carnevale nella nostra provincia è però, senza alcun dubbio, quella di Manfredonia, con una tradizione che va avanti da ben sessantacinque edizioni. L’evento di quest’anno, si snoderà nei giorni che vanno dal 4 al 17 febbraio.

Anche quest’anno organizzato dall’Agenzia del Turismo, al centro dell’attenzione saranno naturalmente gli originali e coloratissimi carri Allegorici e gruppi mascherati, pronti a travolgere il pubblico con i loro proverbiali colori, simpatia e manufatti di alto livello artigianale ed estetico.

Primo appuntamento, domenica 4 febbraio, con l’attesissima Parata delle Meraviglie, che vedrà protagonisti gli amatissimi youtubers Matt & Bise insieme a migliaia di alunni degli Istituti Comprensivi  che andranno a colorare la città con i loro originali e variopinti costumi.

Si prosegue domenica 11, con la Gran Parata, con in testa le 10 bellissime Principesse del Carnevale di Manfredonia.

Banner dell’evento

Il Martedì grasso, poi, lascerà spazio alla Golden Night, un vortice di magia animato dal fascino di abiti e carri allegorici illuminati, che quest’anno si arricchisce della presenza del comico Uccio De Santis.

A chiudere questa 65esima edizione sarà la notte bianca, arricchita di animazione, divertimento, musica e degustazioni nelle vie più belle del centro storico,il giorno domenica 17 febbraio.

Madrina d’eccezione di questa 65esima edizione sarà, infine, il volto di punta di Sky, l’affascinante Diletta Leotta.

Di una zona diversa della provincia di Foggia è, invece, il Carnevale di Rodi Garganico, giunto alla sua quarantacinquesima edizione.

La tradizionale sfilata dei carri allegorici è, infatti, prevista per domenica 11 e martedì 13 febbraio, a partire dalle ore 15.00 con l’esibizione di tutti i partecipanti in Piazza Luigi Rovelli dove, l’ultima sera, verranno premiati i rappresentanti di tutti i gruppi partecipanti alla manifestazione.

A seguire, l’estrazione dei biglietti abbinati all’evento carnevalesco.

Si prosegue con Apricena, con un evento organizzato dall’associazione Movidaunia e suddiviso in tre giornate.

La prima, domenica 4 febbraio ore 18:00, in collaborazione con l‘associazione “Apricena Medioevale”, sarò caratterizzata da un’esibizione di tiro con l’arco e tiro alle fune seguita, alle ore 20.00, dal tradizionale “Palo della Cuccagna”, presso Corso Garibaldi.

La seconda giornata, il giorno 11 febbraio, invece, sarà caratterizzata dalla prima sfilata, partendo dalla Tabaccheria ” La Cicca” per poi giungere a Piazza Federico II per chiudere la manifestazione con la classica pentolaccia; il secondo giorno di sfilata nonché terzo giorno dell’evento, avverrà il 18 febbraio, con partenza prevista da Casa Matteo Salvatore per giungere su Piazza Giovanni Paolo II (area mercato), con la collaborazione della radio m2o e l’ospite d’eccezione Dj Osso.

L’11 febbraio, inoltre, sarà il giorno della sfilata dei Carri presso Ascoli Satriano e Candela, ormai da anni allietati da queste manifestazioni che coinvolgono, in primis, le istituzioni scolastiche.

Per quanto concerne, invece, i carnevali di San Nicandro e Carpino, paesi della zona del Gargano, i programmi sono ancora in fase di preparazione e verranno annuncianti a breve.

 

 

 

Leggi anche