C’era una volta… Un sorriso per i bambini malati



0
C'era una volta, il progetto che pensa al sorriso dei bambini

L’Associazione ONLUS “S.O.S SORRISO CLOWNTERAPY” continua a far sorridere i piccoli pazienti dell’ospedale “G. Tatarella” di Cerignola, e promuove un nuovo progetto, dal nome “C’era una volta…”

“Un sorriso non costa nulla. Arricchisce chi lo riceve, senza impoverire chi lo dona”: questo è il motto portato avanti dall’Associazione ONLUS “S.O.S. SORRISO CLOWNTERAPY”, l’associazione che dal 2005 si preoccupa di allietare la degenza ospedaliera dei piccoli pazienti dell’ospedale “G. Tatarella” di Cerignola.

L’associazione, che si mantiene in vita tramite autofinanziamenti e sponsor, qualche anno fa si era già preoccupata di allestire, all’interno del reparto pediatrico, uno spazio ludico, composto da giochi e pannelli; oggi, è pronta a presentare un nuovo progetto.

C'era una volta, il progetto che pensa al sorriso dei bambini
C’era una volta, il progetto che pensa al sorriso dei bambini

Si tratta del progetto “C’era una volta…”, che vedrà la luce il prossimo 27 novembre, alle ore 10. Il progetto riguarda la realizzazione di 12 murales – ispirati ai personaggi della Disney sui muri – di alcune stanze del reparto. La realizzazione del progetto ha impiegato alcuni mesi e la pazienza di tutto il personale medico, ma è stato ampiamente apprezzato dai piccoli pazienti. Le opere sono state realizzate dall’artista Cristina Lacasella.

Si tratta di un progetto semplice, ma che ha un grande valore, potremmo osare dire inestimabile; come inestimabile è l’importanza di un bambino che sorride.

Leggi anche