COSE DELL’ALTRO…WEB: Kung Fury, stasera la premiere mondiale

0

Stasera alle ore 21 su Youtube  la premiere mondiale di Kung Fury, il film nato dal web che ha fatto impazzire Cannes a colpi di Kung Fu, anni ’80, Adolf Hitler e…David Hasselhoff!

Era il lontano 26 dicembre 2013 quando un gruppo di giovani filmaker e pubblicitari scandinavi, guidati dal regista e attore David Sandberg, decide di proporre su Kickstarter, celebre portale dedicato al crowdfunding, un progetto cinematografico originale ma alquanto bizzarro, pubblicando questo trailer come punto di partenza.

https://www.youtube.com/watch?v=72RqpItxd8M

Cosa si deduce dal trailer? Che un ex-poliziotto degli anni ‘80 decide di andare indietro nel tempo attraverso l’hackeraggio di un Commodore 64 (l’antesignano delle console casalinghe di videogiochi) per sconfiggere il più malvagio maestro di Kung-Fu nella storia dell’universo: Adolf Hitler, in arte Kung-Fuhrer. Ma qualcosa nel viaggio del tempo andrà storto…

Logico, no?

Il video diventa ben presto virale e quello che rischiava di rimanere un semplice trailer di presentazione di un film pazzo e stralunato riesce a raccogliere dal crowdfunding ben 630,000 $. Il film può diventare realtà.

Ma il 16 aprile 2015 accade l’impensabile su YouTube: per promuovere al meglio l’uscita del film, la Laser Unicorns (produttrice del film, n.d.r.) decide di affidarsi all’emblema dei cavalieri della strada  degli anni ’80 e dei bagnini degli anni ‘90, colui che ha passato quattro anni della sua vita a parlare con un’automobile e quasi undici a salvare vite umane con una bambola gonfiabile: David Hasselhoff. E addirittura decidono di farlo cantare…e fargli cavalcare un dinosauro! Vedere per credere!

E finalmente il film è diventato realtà: dopo aver fatto impazzire inaspettatamente il pubblico del festival di Cannes, alle 21:00, c’è stata la premiere mondiale di Kung Fury su YouTube. Quindi, se siete a casa, non avete niente da fare, comprendete un po’ di inglese e volete vedere qualcosa di strambo e diverso dalla solita solfa televisiva e…David Hasselhoff, sintonizzatevi sul link qui sotto. Buona visione!