De Zerbi “raddoppia”: “Resto a Foggia, ma voglio garanzie”



0

L’allenatore De Zerbi pronto a rimanere, ma chiede certezze sul futuro del Foggia

A tre giornate dalla fine del campionato si parla già di programmazione. E a tenere banco è la questione De Zerbi, che a più riprese ha confermato di voler rimanere a Foggia per cercare di aprire un ciclo, ma che vuole capire in parole povere di che pasta sarà fatto il suo Foggia e soprattutto se la società è disposta a volerlo sostenere nella costruzione di una squadra competitiva per la prossima stagione.

Ormai i suoi ragazzi sono distanti ben sei punti dalla zona play-off, quindi è lecito parlare di sogno finito. Ma non per De Zerbi, che continua a crederci: “Fin quando la matematica non ci condannerà continueremo a giocare per far punti e risultati. Nelle tre giornate che mancano alla fine della stagione regolare (Reggina e Paganese allo Zaccheria e Barletta in trasferta) voglio nove punti”.

Nel corso della trasmissione Lunedì Rossonero, mister De Zerbi si è soffermato soprattutto sulla questione futuro: “Voglio restare a Foggia per continuare il lavoro cominciato in questa stagione. Non chiedo nulla di esorbitante, se non quello di poter continuare a lavorare con il gruppo di quest’anno, che ha margini di miglioramento impensabili. Con tre-quattro inserimenti, si potrebbero fare grandi cose”.

A molti suona come una sorta di ultimatum quello del tecnico bresciano, ma noi lo conosciamo bene e possiamo garantirvi che la sua reale volontà è proprio quella di non andare via da Foggia, ma è giusto che dopo un ottima stagione e con delle ambizioni (non solo sue) più che legittime, sia più che giusto alzare la fatidica “asticella” e chiedere qualcosa in più.

Sia chiaro, qui non si parla di aspetto economico, ma di programmazione vincente. E la società in questo senso sembra che si stia muovendo, investimenti permettendo e scadenze improrogabili da rispettare. Ma la volontà sia da una parte che dall’altra c’è tutta, bisogna solo aspettare qualche settimana. Ma nel frattempo è cosa buona e giusta portarsi avanti con i tempi.

Leggi anche