Ennesimo episodio di violenza tra immigrati nel territorio foggiano



0
Rissa tra immigrati a Borgo Incoronata
Rissa tra immigrati a Borgo Incoronata

Si torna a parlare di violenza tra immigrati nel territorio foggiano; questa volta la pagina di cronaca coinvolge Borgo Incoronata

Solo pochi giorni fa, era giunta la notizia di due gravi episodi di violenza nel territorio foggiano, i cui protagonisti erano due giovani rumeni residenti al C.A.R.A. di Borgo Mezzanone.

A distanza di poco tempo, ecco l’ennesima notizia di violenza nel nostro territorio, da parte di un gruppo di immigrati.

Secondo la ricostruzione dei fatti, nella serata di ieri (presumibilmente intorno alle 20), domenica primo maggio, ha avuto luogo una rissa, che ha coinvolto una decina di giovani stranieri, sebbene non sia chiara la motivazione.

Rissa tra immigrati a Borgo Incoronata
Rissa tra immigrati a Borgo Incoronata

Sul posto, in aiuto alla Polizia Municipale, sono intervenute tre pattuglie dei carabinieri di Foggia, che hanno provveduto a dividere i giovani e sequestrare loro mazze e guanti da boxe. 

La presenza di tali oggetti fa pensare ad un’aggressione premeditata, terminata con due auto danneggiate e due persone trasportate al pronto soccorso da un’ambulanza del 118. Otto persone sono attualmente in stato di fermo.

Leggi anche