Erri De Luca torna a Foggia con il suo nuovo libro



0
presentazione "La faccia delle nuvole"

Giovedì 5 maggio il grande scrittore e artista napoletano torna davanti al pubblico foggiano con il suo nuovo libro “La faccia delle nuvole”

 “Ogni nuova creatura ha la faccia delle nuvole”. Erri De Luca torna a Foggia e lo fa portando con sé il racconto della capanna più importante di sempre, il racconto della nascita che ha cambiato la storia dell’ umanità.

L’artista torna su un argomento a lui molto caro e lo fa ritrovando quello stesso pubblico che, numerosissimo, esattamente un anno fa, aveva applaudito e sostenuto la sua Parola contraria nel corso dell’incontro di punta dell’edizione 2015 di Questioni Meridionali.

FacciaNuvole Giovedì 5 maggio, alle ore 18.30, nell’Auditorium della Biblioteca Provinciale “La Magna Capitana”, lo scrittore napoletano presenta il suo nuovissimo libro dal titolo La faccia delle nuvole (Feltrinelli, 2016), tornando ad occuparsi delle famiglia più raffigurata al mondo e attualizzandone il significato. Il punto di vista privilegiato è quello di Iosèf, la cui biografia, ricorda De Luca (che è anche studioso delle civiltà e delle lingue giudaiche) “sfuma nell’ombra larga del figlio”. Ma a brillare, oltre al piccolo Ièshu, è la figura di Mirìam, per bellezza e saggezza d’animo, senza dimenticare il mistero delle Scritture: i doni dei Magi, gli scannatori di Erode, il Nilo, il Giordano. Il racconto continua con il loro esilio in Egitto, il bambino carico di doni e di pericoli, la famiglia più raffigurata del mondo affronta lo sbaraglio prestabilito.

In ogni nuova creatura si cercano somiglianze per vedere in lei un precedente conosciuto. Invece è meravigliosamente nuova e sconosciuta. Ogni nuova creatura ha la faccia delle nuvole.

A conversare con l’autore sarà Michele Trecca, direttore artistico della libreria Ubik, che ha organizzato questo importante appuntamento d’apertura della rassegna nazionale del Maggio dei Libri.

Leggi anche