FOGGIA AL CINEMA: I nuovi film della settimana (11-17 gennaio)

0

Torna in sala Carlo Verdone con la sua “Benedetta Follia”. Arrivano a Foggia anche il Miglior Film ai Golden Globe 2018, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, e Morto Stalin se ne fa un altro

Torna su Foggia.ZON la rubrica dedicata alle nuove uscite cinematografiche a Foggia.

Le nuove uscite al multisala Città del Cinema: il nuovo film di Verdone, Benedetta Follia

Iniziamo con il ritorno in sala di Carlo Verdone: Benedetta Follia. Dopo la parentesi tutta al maschile con Antonio Albanese due anni fa, questa volta l’attore e regista romano si fa affiancare nuovamente da una controparte femminile, ovvero quell‘Ilenia Pastorelli che tanto ci è piaciuta in Lo chiamavano Jeeg Robot (vincitrice grazie a questo film del premio come miglior attrice protagonista ai David 2016). E Verdone, a Jeeg, non ha solo preso “in prestito” la protagonista ma anche l’accoppiata di sceneggiatori, Nicola Guaglianone e Menotti.

Il film, targato Filmauro, narra le vicende di Guglielmo, proprietario di un negozio di articoli religiosi, viene abbandonato dalla moglie dopo 25 anni (il perché? Scopritelo in sala). Nel cercare una nuova commessa per il suo negozio, irrompe Luna, “borgatara” romana che cercherà di dare una scossa alla vita monotona e mesta di Guglielmo.

Il Miglior Film ai Golden Globe 2018, Tre Manifesti a Ebbing, Missouri

Alla 74^ Mostra Cinematografica di Venezia 2017 dicevano che sarebbe stata la sorpresa di quest’annata 2017-2018. Vincitore del Premio Osella come Miglior Sceneggiatura a Venezia e di 4 premi ai Golden Globe 2018 (Miglior film, Migliore sceneggiatura, Miglior Attrice in un film drammatico e Miglior Attore non protagonista), Tre Manifesti a Ebbing, Missouri di Martin McDonagh sbarca finalmente in Italia e a Foggia grazie a Fox Enternaiment Italia.

Con un cast di attori formidabile, tra cui Frances McDormand, Sam Rockwell, Woody Harrelson e Peter Dinklage, Tre Manifesti è una commedia poliziesca amara e profonda che ha come protagonista una madre che, pur di scoprire l’assassino della figlia, decide di dare fondo ai suoi risparmi e realizzare tre manifesti con tre messaggi diretti allo sceriffo della città, riaprendo così il caso e le “ferite” nascoste da una comunità non proprio senza peccati.

Altre uscite al multisala: Leo Da Vinci – Missione Mona Lisa e The Midnight Man

Anche per i più piccoli arriva un’altra novità che si affianca ai già presenti in sala Coco (Disney/Pixar) e Ferdinand (Fox/Blue Sky), questa volta tutta italiana. Si tratta di Leo Da Vinci – Missione Mona Lisa. Distribuito da Videa, il film di Sergio Manfio e prodotto da Gruppo Alcuni racconta le vicende di un giovanissimo e avventuriero Leonardo da Vinci alla ricerca di un tesoro sommerso.

Per gli amanti dell’horror arriva in sala The Midnight Man di Travis Zariwny. Distributo da Adler Entertainment, il film ha protagonisti un gruppo di amici che, nella soffitta della nonna di una delle protagoniste, trovano le istruzioni per un misterioso gioco che, se eseguito correttamente, sveglierà “l’uomo di mezzanotte”. Da sottolineare la presenza di Robert Englund, il celebre Freddy Krueger della saga Nightmare.

La nuova uscita al Cinema Sala Farina: Morto Stalin, se ne fa un altro

Interessante anche la nuova uscita al Cinema Sala Farina di Foggia, ovvero Morto Stalin, se ne fa un altro. Il film di Armando Iannucci (autore satirico britannico molto celebre in patria), grande successo nei festival di tutto il mondo, è arrivato in Italia grazie all’impegno della I Wonder Pictures, casa di distribuzione indipendente italiana, che ha deciso di raddoppiare il numero delle sale visto il buon successo di pubblico nel weekend precedente (105 mila euro con sole 30 copie, 3.500 euro medi per copia).

Morto Stalin è una commedia satirica che mette alla berlina gli avvenimenti successivi alla morte del celebre capo dell’Unione Sovietica Stalin, durante i quali gli uomini che fiancheggiavano Stalin in vita si contendono il potere supremo dell’URSS a colpi di follia e scorrettezze. Nel cast attori e caratteristi di fama come Steve Buscemi, Michael Palin dei Monty Python, Jason Isaacs e Olga Kurylenko.

Tra i film ancora presenti al multisala Città del Cinema, ricordiamo gli italiani post-natalizi Come un gatto in tangenziale (Vision Distribution), Il Ragazzo Invisibile – Seconda Generazione (01 Distribution) e Napoli Velata (Warner Bros. Italia, in sala anche a L’altrocinema Cicolella); l’italiano natalizio Poveri ma ricchissimi (Warner);  l’immarcescibile al box office nostrano Assassinio sull’Orient Express (Fox Ent. Italia); l’avventuroso Jumanji: Welcome to the jungle (Sony Pictures/Warner); Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott (Lucky Red); e infine il toccante Wonder (01).

Per info sugli orari e la programmazione delle sale visitate i siti:

https://lacittadelcinema.it/ (Multisala Città del Cinema)

http://www.salafarina.it/ (Cinema Sala Farina)

http://www.circuitocicolella.it/index.html (Cinema L’altrocinema Cicolella)

Per i più curiosi, ecco il link che vi porterà al Box Office foggiano del weekend precedente:  https://foggia.zon.it/foggia-al-cinema-la-top-10-del-weekend-epifania/