FOGGIA AL CINEMA: Il Vegetale primeggia al Box Office foggiano



0

“Il vegetale” Fabio Rovazzi vince il Weekend foggiano. Verdone tiene bene. Buona partenza per L’ora più buia e Insidious 4. Flop Virzì e il suo Ella & John a Foggia

Mentre in tutta Italia continua a primeggiare Verdone con la sua ultima opera Benedetta Follia (2 milioni di euro in questo WE, 6.3 milioni totali), a Foggia vince il debutto attoriale di Fabio Rovazzi, Il vegetale.

Prodotto da Walt Disney Italia e 3zero2, il film di Gennaro Nunziante (per i meno esperti, l’uomo che si cela dietro i grandissimi successi di Checco Zalone) debutta molto bene a Foggia, portando al multisala Città del Cinema di Foggia 1.601 spettatori foggiani.

Scende così al secondo posto Carlo Verdone. Benedetta Follia, targato Filmauro, comunque tiene testa al film Disney e fa staccare al multisala 1.551 biglietti. Debutta al terzo posto L’ora più buia (Universal Pic. Italia) con 918 spettatori paganti.

Fuori dal podio: buon debutto per Insidious 4, flop Ella & John

Rispetto al precedente capitolo, va decisamente meglio Insidious 4 (Warner Italia/Sony Pictures), quarto con 875 spettatori. Buona tenuta per i “film di festa” Jumanji (782 spettatori), Coco (573 spett.), Wonder (524 spett.) e Come un gatto in tangenziale (444 spett.).

La sorpresa arriva ora: Ella & John (01 Distr.), il nuovo film di Paolo Virzì, è stato letteralmente snobbato dal pubblico foggiano. Mentre nel box office italiano è riuscito a portare a casa un bel terzo posto con 1.2 milioni di euro incassati, a Foggia non va oltre il nono posto e 349 spettatori paganti.

Meglio non va nemmeno per Tre Manifesti a Ebbing, Missouri, arrivato a quasi 2 milioni di euro in tutta Italia ma fuori Top 10 qui a Foggia.

Infine, al decimo posto, resiste Tutti i soldi del mondo di Ridley Scott (328 spettatori).

Leggi anche