Il Foggia di De Zerbi batte 1 a 0 il Melfi. Primi tre punti e iniezione di fiducia



0

Foggia – Melfi: 1 a 0. Il marcatore dei rossoneri è Iemmello, alla seconda rete stagionale

Un Foggia ancora a metà regime ma cinico e concreto. Si rialza la squadra di De Zerbi che batte di misura un Melfi tutt’altro che arrendevole. 1 a 0 contro i lucani e tre punti che fanno morale. La rete della vittoria è di Pietro Iemmello che su assist di Angelo colpisce di testa e infila il portiere del Melfi. Foggia rivisto e corretto dal tecnico bresciano, che sposta Coletti a centrocampo per far posto a Loiacono al centro della difesa, con Iemmello esterno di attacco e Viola punta centrale.

Il Foggia di De Zerbi batte 1 a 0 il Melfi. Primi tre punti e iniezione di fiducia
Il Foggia di De Zerbi batte 1 a 0 il Melfi. Primi tre punti e iniezione di fiducia

Il ritiro a Sturno è servito a ricompattare l’ambiente, ma c’è ancora molto da lavorare . La squadra rossonera è scesa in campo sicuramente più convinta di poter portare a casa il risultato, ma ancora a tratti molto contratta e timorosa. Centrocampo più equilibrato e squadra più propositiva, al cospetto di un Melfi che non è sembrata, questo è da dire, una squadra costruita per salvarsi.

I lucani spesso e volentieri ripartivano in contropiede ed hanno avuto anche qualche occasione da gol soprattutto con tiri dalla distanza. Tre punti che servono a risalire la china e primo posto che dista ora 4 punti. Sabato alle 20 e 45 c’è il Matera, altra squadra che sta deludendo le aspettative, ma che comunque non è assolutamente da sottovalutare.

Nota positiva l’ingresso di Floriano, che sta recuperando dall’operazione al ginocchio. L’ex Barletta non ha ancora il ritmo partita, ma è in netta crescita. Per Agnelli, uscito nel corso della ripresa, solo un affaticamento muscolare, ma dovrebbe essere facilmente recuperabile per sabato.

Leggi anche