Ecco cosa è successo a Foggia e provincia questa settimana

0
settimana

Cosa è successo a Foggia e nella provincia questa settimana? Inaugurato il primo centro pugliese di sport terapia; ventenne di Apricena esce fuori strada con l’auto e muore sul colpo

IL MEGLIO

Inaugurato a Foggia il secondo centro di sport terapia del sud Italia e il primo in Puglia. Dopo il Vanvitelli di Napoli, è l’ospedale Riuniti di Foggia a promuovere il centro di medicina dello sport e, con esso, la ricerca, la terapia e la formazione.

Palestra di Sport Terapia
Palestra di Sport Terapia

L’inaugurazione del centro è avvenuta solo due giorni fa, ma nuovi obiettivi già sono posti in essere: tra tutti, quello di rilasciare le certificazioni agonistiche.

IL PEGGIO

La notizia peggiore della settimana è senza dubbio la morte del giovane Enzo Saccone, ventenne originario di Torremaggiore, la notte del 30 maggio. L’auto con a bordo il giovane, per circostanze ancora da chiarire, è uscita fuoristrada nelle vicinanze di Apricena. L’impatto violento non ha lasciato scampo al ventenne, morto sul colpo. Preoccupa la sicurezza sulle strade foggiane, sempre più teatro di incidenti mortali. La nostra speranza é quella che possa esserci, quanto prima, un rinnovamento delle strade e delle arterie principali che collegano l’intera provincia. E di raccontarvi le cose belle, e non sempre storie di asfalto e sangue.

 

Articolo a cura di Ilaria Orzo e Antonio Solimine