#FOGGIALCINEMA: il Box Office del WE (28 aprile – 1maggio) e le nuove uscite

0

Box Office nuovamente sottotono ma terza settimana consecutiva al primo posto per Il Libro della Giungla. Sta arrivando Capitan America e la “Civil War” marvelliana

Un altro fine settimana scarso al Box Office quello appena trascorso: sarà stata la forza della festa dei lavoratori, questa volta, a prevalere sulla voglia degli italiani e dei foggiani ad andare al cinema? Può darsi.

il-libro-della-giungla-trittico-poster-completoL’unica certezza che abbiamo è che l’unico film che, per la terza settimana consecutiva, è riuscito ad ottenere un risultato tutto sommato accettabile è stato nuovamente Il Libro della Giungla di Jon Favreau. Il film Disney porta a casa un altro milione e mezzo di euro in questo WE, portandosi ad un totale pari a 9.2 milioni di euro. Si avvicina il traguardo dei 10. Il film, tra le altre cose, continua a dominare il Box Office di tutto il mondo, portandosi a quota 688 milioni di dollari. Saranno sicuramente soddisfatte tutte le divisioni nel mondo della Disney che nelle prossime settimane continuerà a dominare i Box Office di tutto il mondo con un’uscita molto importante, di cui parleremo nelle prossime righe.

A Foggia, ovviamente primeggia ancora Il Libro della Giungla, anche se il calo di spettatori rispetto allo scorso fine settimana, è molto consistente: 841 gli spettatori foggiani corsi in sala in questo WE a vedere il film Disney.

nonno scatenatoDa qui, le differenze tra il Box Office italiano e quello foggiano incominciano a diventare pesanti. Mentre in Italia entrano nel podio due new entry molto interessanti, il film australiano The Dressmaker e l’italianissimo Zeta di Cosimo Alemà, rispettivamente secondo e terzo (708 mila gli euro incassati dal primo, 438 mila il secondo), e fuori dal podio troviamo le due vecchie conoscenze Nonno Scatenato e Zona d’Ombra, a Foggia è avvenuto esattamente l’opposto: al secondo troviamo il film con Robert De Niro e Zac Efron (altri 517 spettatori foggiani, è incredibile il passaparola che sta avendo questo film qui!), al terzo l’opera con protagonista Will Smith (424 spettatori), mentre fuori dal podio Zeta e The dressmaker (per quest’ultimo solo 379 spettatori).

Continua a resistere in TOP 10 a Foggia Troppo Napoletano, settimo e altri 314 spettatori, mentre floppa anche qui, come nel resto d’Italia, La Coppia dei Campioni con il duo Massimo Boldi e Max Tortora, ottavo con 290 spettatori. Non pervenuto, purtroppo perché è un gran bel thriller psicologico, 10 Cloverfield Lane.

La TOP 10 BOX OFFICE FOGGIA completa, in collaborazione con il multisala Città del Cinema di Foggia:

1)   IL LIBRO DELLA GIUNGLA  841 spettatori

2)   Nonno Scatenato                 517

3)   Zona d’ombra                       424

4)   Zeta                                        398

5)   The Dressmaker                   379

6)   La Foresta dei Sogni            323

7)   Troppo Napoletano             314

8)   La Coppia dei Campioni      290

9)   Le Confessioni                      249

10) Codice 999                            235

civil warDicevamo prima che il dominio Disney proseguirà, sicuramente, nelle prossime settimane. Ebbene si, perchè mercoledì sbarca anche in Italia un film atteso in tutto il mondo, che inaugurerà ufficialmente la cosiddetta FASE 3 del Marvel Cinematic Universe. Stiamo parlando di Captain America: Civil War. Terzo film della saga dedicata a Steve Rogers ma praticamente sequel spirituale di Avengers: Age of Ultron, Civil War vede il ritorno in cabina di regia dei fratelli Russo nell’Universo Marvel e della coppia Markus-McFeely in cabina di sceneggiatura. Il film è tratto da uno dei capolavori fumettistici scritti da Mark Millar e vedrà riuniti come protagonisti praticamente la maggior parte dei personaggi Marvel visti finora nell’MCU, scontrarsi e dividersi in due fazioni, l’una capitanata da Captain America e l’altra da Iron Man. Inoltre ci sarà l’arrivo di due nuovi componenti, uno dei quali è un grande ritorno e sicuramente farà molto parlare nei prossimi anni: stiamo parlando di Black Panther e di Spiderman. Dopo anni di attesa e accordi travagliati tra Sony (proprietaria dei diritti cinematografici dello spara-ragnatele) e Marvel Studios, l’Uomo Ragno entra ufficialmente nell’MCU, promettendo grandi sorprese e duetti, a detta dei critici, spassosi con l’irriverente Tony Stark, in attesa dell’arrivo in sala del suo nuovo lungometraggio in solitaria. Intanto voi da che parte starete? Dalla parte del #teamCAP o del #teamIRONMAN?

IL-TRADITORE-TIPO-POSTER-LOCANDINA-3873Ma non arriva in sala solo Captain America, tra le nuove uscite c’è il thriller spionistico Il traditore tipo di Susanna White, tratto dal romanzo omonimo di uno dei maestri del genere: John le Carrè. Tra i protagonisti del film abbiamo Ewan McGregor e Stellan Skarsgard. Tra le uscite italiane, da segnalare l’arrivo a Foggia di Tutto può accadere nel villaggio dei miracoli, diretto da Modestino Di Nenna, commedia a sfondo umanitario che vede protagonisti Maurizio Mattioli, Barbara De Rossi e Flavio Bucci, e l’uscita del film di Giorgio Amato, Il Ministro, con Gianmarco Tognazzi e Fortunato Cerlino (il Pietro Savastano di Gomorra – La serie), non ancora pervenuto a Foggia. Per i più piccoli arriva il film d’animazione di produzione belga, Robinson Crusoe.

Tra gli eventi al multisala, il 10 e l’11 maggio sbarca nei cinema, grazie a Lucky Red, il film d’animazione giapponese The Boy and the Beast, capolavoro campione d’incassi in patria del maestro Mamoru Hosuda (La ragazza che saltava nel tempo e Wolf Children).

Se volete sapere di più su orari e sale in cui i film sono proiettati, visitate il sito www.lacittadelcinema.it

Non ci resta che darvi appuntamento alla settimana prossima con gli aggiornamenti sul Box Office foggiano e le nuove uscite che vedremo il prossimo weekend. BUONA VISIONE da #foggialcinema e FOGGIA.ZON.