Fondazione dei Monti Uniti: Aldo Ligustro è il nuovo presidente

0
Il nuovo presidente della Fondazione dei Monti Uniti, il prof. Aldo Ligustro

 Aldo Ligustro, successore di Saverio Russo, guiderà l’ente per i prossimi quattro anni

La Fondazione dei Monti Uniti di Foggia è lieta di comunicare che, nella serata di lunedì 15 maggio 2017, l’Organo di Indirizzo ha eletto all’unanimità il nuovo presidente che guiderà l’ente per i prossimi quattro anni, il professor Aldo Ligustro.

Classe ’56, Aldo Ligustro si è formato presso l’Università di Bari dove ha conseguito la laurea in Scienze Politiche, indirizzo economico-internazionale, nel 1982. Dottore di ricerca in diritto internazionale nel 1989, dal 1983 al 1998 ha svolto numerosi soggiorni di studio e ricerca in Francia, Olanda, Germania e presso il Parlamento europeo ed ha svolto numerose attività come ricercatore e anche in qualità di libero professionista per università e altri enti di ricerca pubblici tedeschi (soprattutto a Berlino e Amburgo) nonché per imprese private e studi legali.

Dal 1998 è docente (prima come Professore associato, poi, dal 2001, come Professore ordinario) presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Foggia di cui, dal 1° novembre 2013, ne è anche Direttore. Ha pubblicato significativi lavori in materia, in particolare, di diritto internazionale dell’economia e di soluzione delle controversie internazionali.

Sono onorato di questa prestigiosa nomina– ha dichiarato il neo presidente, il professor Ligustro – e sono determinato ad affrontare questa sfida affascinante con il massimo della passione e dell’impegno. Raccolgo l’importante eredità di ventidue anni di lavoro svolto dai miei predecessori nella gestione e nello sviluppo di un patrimonio della Città, con l’obiettivo di contribuire a un’ulteriore crescita della Fondazione. Metterò a disposizione le mie competenze, con spirito di servizio, ovviamente in un’ottica di collaborazione con i partner istituzionali e con il territorio. Nelle prossime settimane, con il Segretario Generale e lo staff, definiremo la visione, le strategie e i progetti futuri”.