Furti di rame in città: illuminazione pubblica ko



0
Furti di rame

Furti in Via Petrucci, Via Martiri di Via Fani, Viale Candelaro e nei pressi degli Ospedali Riuniti. Incendiato anche un quadro elettrico in via Napoli

 Ancora furti di rame, diverse le zone della città colpite e illuminazione pubblica ko. Ennesima denuncia da parte dei tecnici dell’amministrazione comunale. Colpite nelle ultime ore le zone di Via Petrucci, Rione Candelaro, via Martiri di via Fani e nei pressi degli Ospedali Riuniti. Negli scorsi giorni erano state colpite via Gramsci, via Achille Grandi, via Imperiale e viale Fortore.

Furti di rame

Proprio in Via Napoli, i tecnici del comune hanno constatato come ci sia stato oltre al furto di rame anche l’incendio di un quadro elettrico. Molte zone ancora al buio. Il Comune promette di intervenire in tempi piuttosto celermente per poter ripristinare l’illuminazione pubblica. Il rischio è quello di lasciare al buio diverse zone di Foggia correndo il rischio non solo di creare disagi ai residenti, ma anche favorire ulteriori tentativi di furto.
L’illuminazione, per il momento, è stata ripristinata in via Castrillo, via Lussemburgo, via Olanda e nelle borgate di Segezia e Arpinova.

Leggi anche