Grande successo a Foggia per Virginia Raffaele e la sua “Performance”



0

Virginia Raffaele, con il suo spettacolo “Performance”, ha aperto con successo la nuova e ricca stagione teatrale 2017-2018 del Teatro Umberto Giordano di Foggia

Teatro pieno e applausi scroscianti per “Performance” di Virginia Raffaele. Giovedì 26 ottobre l’attrice, imitatrice, comica, cantante, ballerina (e chi più ne ha più ne metta) romana ha inaugurato la nuova e ricca stagione teatrale 2017-2018 del Teatro Umberto Giordano di Foggia nel migliore dei modi.

Ma che cos’è “Performance”? Senza usare le innumerevoli definizioni demenziali usate dalla sua Marina Abramovich (non ci permetteremo mai di fare spoiler), Performance è letteralmente “varietà”: varietà di maschere; varietà di voci; varietà di parole, musica e gesti. Anche varietà di stili di comicità. Perché, attraverso gli innumerevoli personaggi portati sul palco, Virginia Raffaele, accompagnata dalle musiche del maestro Teo Ciavarella, si diverte e fa divertire e riflettere il pubblico sui vizi e sulle ossessioni della società contemporanea.

Dalla criminologa Roberta Bruzzone alla “First Lady” Francesca Pascale, dalla showgirl Belen Rodriguez alla poetessa Paula Gilberto Do Mar, dalla voce storica di Ornella Vanoni a quella dell’eterna esclusa dai talent Giorgia Maura e tanti altri, Performance diventa anche una divertente e dissacrante lotta interna tra Virginia stessa e i suoi personaggi che culminerà con una finale e inattesa “performance”.

Performance è uno spettacolo scritto da Virginia Raffaele, Piero Guerrera, Giovanni Todescan con Giampiero Solari che ne cura anche la regia. I trucchi speciali sono a cura di Bruno Biagi e Valeria Coppo.

Pierluigi Mantova

Michele Valenzano

Leggi anche