Il meglio e il peggio di Foggia, settimana per settimana



0
settimana

Questa settimana: alcuni foggiani si prendono cura della loro città, ma la notizia piu brutta della settimana è la morte di Mario Matrella

IL MEGLIO

L’educazione e il rispetto sono gli elementi fondamentali del vivere civile; educazione e rispetto verso gli altri, ma non solo. Anche la nostra città ha bisogno di essere trattata con garbo e gentilezza, ha bisogno di qualcuno che se ne prenda cura.

Ed è questo quello che hanno i fatto nei giorni scorsi i soci di ‘Foggia Sovrana’, decidendo volontariamente di ripulire Piazza Padre Pio, una delle piazze più frequenta

Il meglio e il peggio di Foggia<: ripulire la città
Il meglio e il peggio di Foggia

te della città, soprattutto nei mesi estivi, ma non solo.

Si è trattato di un lavoro di squadra veramente lodevole, apprezzato anche dal primo cittadino Franco Landella, il quale li ha voluti ringraziare pubblicamente. E, da concittadini, anche noi ci sentiamo di ringraziarli e, soprattutto, di prenderli ad esempio. Ottimo lavoro, ragazzi!

IL PEGGIO

Tra le notizie peggiori della settimana, purtroppo spicca la morte di Mario Matrella, il 42enne foggiano. Come abbiamo appreso in questi giorni, Matrella è uno dei sei soccorritori morti a bordo del velivolo precipitato a Campo Felice. I sei che si erano recati sul posto per salvare uno sciatore ferito.mario matrella

Le avverse condizioni metereologiche hanno purtroppo fatto precipitare l’elicottero, e tutti i sei soccorritori hanno perso la vita. Mario Matrella dopo i funerali di stato che si terranno oggi a L’Aquila, sarà in camera ardente al comune di Foggia, per l’ultimo saluto della sua città.

 

Leggi anche