Rugby in spiaggia: la Magna Grecia Beach Rugby Cup all’ottava edizione



0
Magna Grecia Beach Rugby Cup 2016
Magna Grecia Beach Rugby Cup 2016

La Magna Grecia Beach Rugby Cup approda a Vieste ma il CUS Foggia non raggiunge il podio

Si è chiusa nel pomeriggio di domenica, 27 giugno, la quarta tappa dell’ottava edizione del Magna Grecia Beach Rugby Cup.

Sull’arenile della Beach Arena di Vieste del Lido Cristalda  si sono sfidate sette squadre, invece delle otto previste, per l’inaspettata assenza  dell’Amatori Rugby Taranto che dovrà presentarsi domenica 3 luglio a Catanzaro per tentare la qualificazione al Master Finale di Torre San Giovanni.

Nel Girone A i CavaGlieri del Sacro Ordine del Cammello vincono 5 a 1 con i Salento Sharks in cerca di punti per la qualificazione. Il Bari Beach Rugby strappa la vittoria fMastini Cosenza per una sola meta.

Nel Girone B il CUS Foggia si impone sui Sud-Est Beach Rugby, battuti per 4 a 2, mentre trova più difficoltà con i Draghi Bat sconfitti per una sola meta (5-4) aggiudicandosi il primo posto della poule.

Alla ripresa del gioco il Bari Beach Rugby vola al primo posto del Girone A superando, con uno scarto di 10 mete, i Salento Sharks; immediatamente dopo i Mastini che beffano i CavaGlieri per una meta.

Nelle semifinali il Bari Beach Rugby ripete il punteggio ottenuto alle ore 14:00 (12 me

Magna Grecia Beach Rugby Cup 2016
Magna Grecia Beach Rugby Cup 2016

te) lasciando i Sud-Est Beach Rugby a 0 punti, mentre i Mastini battono 7 a 5 il CUS Foggia.

Giungono al nono posto i Salento Sharks, il sesto posto è appannaggio dei CavaGlieri dell’Ordine del Cammello sui Draghi di Mare, mentre sul gradino più basso del podio giunge il Sud-Est Beach Rugby che batte la squadra di casa CUS Foggia.

La finale vede ancora come protagonista il Bari Beach Rugby che, grazie al superlativo Alberto Pastore, vince per per 8 a 5 la partita con i Mastini.

Il prossimo appuntamento è previsto per domenica 3 giugno a Catanzaro Lido per la chiusura della Regular Season.

Un ringraziamento va a Fabio Manta, responsabile del Magna Grecia Beach Rugby, Dario Carlino, assessore allo Sport del Comune di Vieste, Michele Prencipe titolare del Lido Cristalda e Matteo Ricucci, delegato Provinciale Fir Puglia e dirigente della sezione rugbistica del CUS Foggia.

Leggi anche