Il meglio e il peggio di Foggia e provincia, settimana per settimana



0
settimana

Cosa è sucesso questa settimana a Foggia e provincia? Cominciati i lavori dei ‘Campi Diomedei’; eseguiti cinque arresti in un solo colpo

IL MEGLIO

“Sono partiti questa mattina i lavori per la realizzazione del Parco urbano e archeologico Campi Diomedei. Sorgerà uno dei più grandi parchi urbani del Mezzogiorno, in grado di tutelare la tradizione e la storia di un’area importante della città e di cogliere la grande sfida del cambiamento e della virtuosa trasformazione urbana.”.

Con queste parole, il primo cittadino Franco Landella ha annunciato l’inizio dei lavori del parco urbano e archeologico Campi Diomedei, in corrispondenza dei Cavalli Stalloni della nostra città.

Il meglio
Il meglio

Sono passati alcuni anni da quando furono bloccati i lavori della zona – che prevedevano la costruzione di uffici e servizi della città – per rinvenimento di reperti archeologici.

In questi giorni, con grande gioia, è stato dato inizio al progetto di valorizzazione di questo importante pezzo di storia della nostra città.

IL PEGGIO

Nella lista delle “cose da ricordare” peggiori, c’è senz’altro l’arresto di cinque soggetti con l’accusa di usura, estorsione, minacce e violazione della legge bancaria. Questi i capi d’accusa nei confronti di quattro foggiani ed un rumeno, in seguito alla denuncia da parte del titolare di un negozio di alimentari.
Secondo le indagini e la denuncia dell’imprenditore, i cinque soggetti (tutti pregiudicati) avrebbero prestato somme di denaro, con un tasso di interesse di circa il 146%, portando conseguentemente le vittime a richiedere nuovi prestiti a nuovi soggetti terzi, tutti facenti parte in realtà dello stesso nucleo criminoso.
Solo la denuncia dell’imprenditore e le conseguenti indagini condotte dalla forze dell’ordine, hanno potuto bloccare tale attività e trarre in arresto i cinque soggetti.

Leggi anche