Minacce di morte al Presidente dell’ATAF Ferrantino



0
Ferrantino ATAF

Recapitata al Presidente Ataf Raffaele Ferrantino una lettera minatoria. Indaga la Digos

Non basta la crisi economica in cui versa l’azienda di trasporti pubblici foggiana a rendere la vita difficile al Presidente dell’Ataf Raffaele Ferrantino, il quale questa mattina ha ricevuto una busta contenente una lettera con minacce di morte presso la propria azienda.

manager1_MGTHUMB-INTERNALa nota azienda foggiana di trasporti pubblici versa, ormai da anni, in una situazione di crisi economico-finanziaria che appare di difficile soluzione. I tanti lavoratori dell’azienda sono, negli ultimi giorni, in grande mobilitazione per una situazione che appare tragica.

Lo stesso Ferrantino, nei mesi scorsi, aveva già rinvenuto sul parabrezza dell’auto una busta contenete un proiettile e una lettera di minacce. Ora la situazione appare davvero critica, con i lavoratori che il prossimo 22 gennaio hanno proclamato lo sciopero, e con il presidente dell’azienda che deve fronteggiare anche questi spiacevolissimi episodi. La Digos intanto segue più piste, anche se quella più accreditata è proprio riferita allo scontro interno all’azienda.

Leggi anche