IL MIO CANTO LIBERO FA TAPPA A BOVINO

0
Festival dei Monti Dauni a Bovino
Festival dei Monti Dauni a Bovino

Il Festival dei Monti Dauni propone un inedito omaggio a Battisti, mercoledì, a Bovino, con il Mara De Mutiis Quintet

Sul palco di Piazza Duomo a Bovino sarà il Mara De Mutiis Quintet ad animare il quarto appuntamento del Festival dei Monti Dauni, mercoledì 23 agosto.

In scena, dopo l’emozionante concerto di Sant’Agata di Puglia, “Il mio canto libero“, omaggio a Lucio Battisti in chiave pop-jazz, che prende spunto da un album live che Mia Martini registrò con il grande sassofonista jazz Maurizio Giammarco.

Festival dei Monti Dauni a Bovino
Festival dei Monti Dauni a Bovino

Con gli arrangiamenti di Marco Contardi e una formazione tutta pugliese, il concerto ripercorre alcuni tra i brani più amati del sodalizio artistico Battisti-Mogol e vedrà esibirsi l’apprezzato ensemble composto da Mara De Mutiis alla voce, lo stesso Contardi al pianoforte, Franco Cirillo al sax tenore e soprano, Giovanni Mastrangelo al basso e Antonio Cicoria alla batteria.

Si tratta del quarto e penultimo appuntamento della XV edizione del Festival dei Monti Dauni, con la direzione artistica di Agostino Ruscillo, promosso da Regione Puglia e Comune di Bovino.

Ingresso libero, inizio spettacolo alle ore 21.30. La summer edition del Festival si concluderà, poi, lunedì 28, sempre a Bovino, con Ottavio De Stefano e la sua band.