Morso da un cinghiale: paura in un’azienda di Via Napoli



0
Cinghiale

L’uomo è stato morso ad un polpaccio dal cinghiale. Nei giorni scorsi aggredito dal cinghiale anche il proprietario

 Un morso profondo e ben assestato del cinghiale che gli ha procurato il distacco una parte di muscolo. E’ quanto accaduto ieri sera, intorno alle 20, all’interno di una azienda in via Napoli, alla periferia di Foggia. La vittima è un uomo di circa 50 anni, di nazionalità rumena, amico del proprietario dell’azienda. L’uomo stava assicurando gli animali, quando ad un tratto è stato aggredito da uno dei cinghiali.

20150121191707-cinghialeTrasportato d’urgenza al Pronto Soccorso di Foggia, l’uomo presentava una profonda ferita sul polpaccio con distacco di parte del muscolo. Fortunatamente i medici del reparto di ortopedia di Foggia sono riusciti a salvare la gamba dell’uomo, che in un primo momento pareva poter perdere data la profondità del taglio.

Solo tre giorni fa, lo stesso cinghiale aveva aggredito il titolare dell’azienda che ha riportato una profonda ferita ad una gamba, che ha richiesto decine e decine di punti di sutura. Gli uomini della Protezione Civile, coadiuvati dalle Guardie Zoofile e da Doppia Vela 21, hanno perlustrato la zona per assicurarsi che nessuno degli animali fosse uscito dall’azienda.

Leggi anche