Musica felix: quattro artisti per il “Retrato de un amor”



0
L'attrice Laura Baldassarre

”Retrato de un amor”: un viaggio spettacolare nella musica della Spagna e del Sudamerica

Terzo appuntamento di Musica felix, la stagione di spettacoli organizzata dalla Fondazione Apulia Felix che quest’anno sta riscuotendo un grande successo di pubblico e registrando il tutto esaurito ad ogni evento.

Intitolata ad Umberto Giordano, questa III edizione propone venerdì prossimo 10 febbraio uno spettacolo in prima esecuzione assoluta. Si tratta di “Retrato de un amor”, viaggio musicale e teatrale nelle atmosfere andaluse e sudamericane.

I colori decisi del repertorio classico e le sfumature originali di quello di tradizione popolare dipingono il ritratto di una storia d’amore, quella di Alfonsina e Enrique, di Sud America e Spagna, di una chitarra e una voce.

La locandina dell’evento

Il mezzosoprano Angela Bonfitto, perla del concertismo italiano e il chitarrista Gianluca Persichetti, noto per il suo grande virtuosismo e la sua versatilità alla chitarra, propongono un percorso musicale che spazia da Rodrigo a de Falla, da Ramirez a Gardel, da Rossini a Granados, passando dal tango alla zarzuela, dai canti popolari alle sivigliane.

Il racconto musicale è il commento alla struggente storia d’amore elaborata e diretta da Giampiero Mancini partendo da “Diatriba d’amore contro un uomo seduto” di Màrquez e virando di continuo tra la poesia serica di Neruda, i versi struggenti di Velàzquez, i racconti ruvidi di Cortàzar.

A dare voce ad Alfonsina ed Enrique i due attori Laura Baldassarre e Andrea Fuorto, che metteranno in scena il ricordo di un amore diviso tra Spagna e Sudamerica, un amore raccontato, recitato, pianto, urlato, cantato e suonato, che arriva dritto al cuore.

I protagonisti del concerto

Non mancherà, come per tutti gli appuntamenti della rassegna, l’originale omaggio a Umberto Giordano, sempre proposto al pubblico come fuori programma. Il duo Bonfitto-Persichetti eseguirà, anche in questo caso in prima esecuzione assoluta, l’originale arrangiamento per voce e chitarra di “Ecco l’april”, aria da camera del grande compositore foggiano.

Appuntamento Venerdì 10 febbraio all’Auditorium Santa Chiara alle ore 20.00.

I biglietti saranno in vendita presso l’Auditorium Santa Chiara dalle ore 18.00 alle ore 19.45 del giorno dello spettacolo al costo di 8 Euro.

Ingresso ore 19.30 – sipario ore 20.00.

Leggi anche