Pronta la consueta festa Fucacoste e Cocce Priatorje



0
Fucacoste Di Luce e D'Ombra
Fucacoste Di Luce e D'Ombra

Fucacoste e Cocce Priatorje: l’1 novembre, alle 19 in punto, nelle piazze di Orsara, avverrà l’accensione dei fuochi e delle zucche-lanterna, non per celebrare le tenebre, ma la luce e la comunione tra i vivi e i cari defunti

Nella notte del primo novembre, a Orsara di Puglia (Fg), si celebrano luce e condivisione, non le tenebre; i ‘Fucacoste’ (falò) e le cocce priatorje (teste del purgatorio, rappresentate dalle zucche-lanterna antropomorfe) servono proprio a questo: emanare e proteggere il fuoco che illumini la strada del paradiso alle anime dei cari defunti.

Non è Halloween, non si esorcizza alcuna paura, nessun orrore, né si compie il ‘rituale’ del dolcetto scherzetto: a Orsara di Puglia si condivide il pane, si protegge la luce, prendendosi cura dei propri cari in terra e in cielo.

“AL RINTOCCO, SCATENATE LE FIAMME”. Mercoledì 1 novembre 2017, il cuore del paese “prenderà fuoco” alle ore 19: al rintocco della Chiesa Madre, gli oltre 100 covoni di legna preparati in ogni piazza e strada di Orsara si trasformeranno in altrettanti falò da cui si leveranno altissime fiamme e scintille che illumineranno a giorno la notte più lunga e luminosa dell’anno.

Fucacoste programma
Fucacoste programma

E’ la notte che gli orsaresi dedicano da tempo immemore alla celebrazione dei “Fucacoste e cocce priatorje”. Il fuoco, la condivisione del cibo, gli spettacoli musicali e le performance degli artisti di strada sono solo alcuni degli elementi che fanno di questo evento uno dei più attesi dell’anno. 

Leggi anche