Pino Campagna al Giordano il 22 Aprile



0

Il noto cabarettista foggiano Pino Campagna torna a Foggia, ma sarà la sua prima volta al teatro Giordano per lo spettacolo di cabaret dal titolo “Si è rotta la Pleistescion”, per la rassegna “I love cabaret”

”Papi ci sei? Ce la fai? Sei connesso??” Questo il celebre tormentone del comico foggiano Pino Campagna, capace di farsi amare da tutta Italia con i suoi siparietti padre- figlia a Zelig. Il cabarettista torna a Foggia il 22 aprile al Teatro Giordano carico di entusiasmo per presentare il suo spettacolo “Si è rotta la Pleistescion”, per la rassegna “I love cabaret”, un’iniziativa promossa dal Teatro Giordano e numerosi sponsor giunta ormai alla 4a edizione che ha portato in Capitanata, nel corso degli anni, numerosi cabarettisti di fama nazionale: da Cirilli a Pucci fino ad arrivare a Cassini e Caiazzo. Tutti nomi provenienti dalle note trasmissioni televisive Zelig, Colorado e Made in Sud. 

pino campagna
Il noto cabarettista foggiano Pino Campagna torna a Foggia, ma sarà la sua prima volta al teatro Giordano per lo spettacolo di cabaret dal titolo “Si è rotta la Pleistescion”, per la rassegna “I love cabaret”

Pino Campagna, famoso anche per i monologhi riguardanti i dialetti pugliesi, porterà in scena uno spettacolo già presentato in vari teatri italiani che parlerà delle molteplici difficoltà incontrate da uomini all’antica nell’approccio con i moderni sistemi informatici e comunicativi.

Il comico foggiano andrà in scena nel terzo evento organizzato da questa edizione di “I love cabaret”: ha aperto le danze Andrea Pucci il 18 marzo, seguito da un enseble di comici foggiani che il 1° aprile ben hanno saputo allietare la folta platea. A Pino Campagna seguirà invece il livornese dall’occhio nero Paolo Migone che il 14 maggio chiuderà la 4a edizione della rassegna. 

L’entusiasmo dei foggiani è alle stelle: ben è stato dimostrato dai numerosi apprezzamenti rivolti verso Campagna che si è messo in gioco con l’attaccante del Foggia Iemmello proprio per sponsorizzare l’evento del 22 aprile. Non dobbiamo dimenticare, infatti, l’attaccamento del comico per la squadra della sua città natale: nel 2007 infatti compose il famoso inno “C’è solo il Foggia!” uno dei più canticchiati allo stadio. Non vi resta che assistere al suo spettacolo: le risate di sicuro non mancheranno!

Leggi anche