Pugilato: Mayweather – Paquiao “The Rumble in The Jungle” all’MGM Grand



0

Si terrà il prossimo 2 maggio presso l’hotel MGM Grand di Las Vegas l’incontro di pugilato che vedrà finalmente sullo stesso quadrato Floyd Mayweather e Manny Paquiao

È dal 2009 che si cerca invano di mettere in piedi questo match, fino a quando al lavoro di manager ed organizzatori di grandi eventi non ha contribuito il caso. Fortuna ha voluto che, proprio i due pugili in question,e si incontrassero lo scorso 27 Gennaio a bordo campo durante una partita dei Miami Heat e che prendessero seriamente in esame l’ipotesi dell’incontro tanto sognato dagli appassionati di boxe di tutto il mondo.

“Chi è il migliore di noi? Non potevamo lasciare questo dubbio nelle menti degli appassionati di boxe”  ha subito affermato il pluricampione dei pesi welter Manny Paquiao, il filippino conosciuto fra tutti i cronisti sportivi come Pac-Man. Questi ambirà ad una borsa inferiore rispetto a quella del suo avversario, infatti a lui spetterà solo il 40% contro il 60% di Mayweather. Questo probabilmente è dovuto ai numeri che lo vedono contrapporsi a un Mayweather imbattuto. Nonostante il filippino abbia collezionato qualche sconfitta, nella sua  bacheca si possono annoverare numerosi premi tra i quali 10 titoli mondiali conquistati in ben 8 differenti categorie di peso.

pugilatoIl curriculum di questi due pugili è quello dei veri campioni, Mayweather (37 anni) 47 vittorie (26 per ko), Paquiao 36 anni e 57 vittorie (38 per ko) 5 sconfitte e 2 pareggi. Fare pronostici è davvero difficile tanto che Bob Arum organizzatore dell’evento ha risposto ad un intervista dicendo: “Faccio questo mestiere da 50 anni e non ricordo niente di simile. Come interesse del pubblico ricordo il primo Ali-Frazier”. Questo incontro in effetti ha le aspettative di altri match passati alla storia come Ali-Foreman o Hagler-Sugar Leonard. Tanto da  ipotizzare un guadagno totale di oltre 400 milioni di dollari, 40 dei quali saranno sborsati solo dagli spettatori  all’MGM Grand, i quali pagheranno oltre 7.500 dollari per un posto a bordo ring e fino a 1.700 dollari per i posti più defilati. Inoltre anche lo spettacolo tv in alta definizione avrà un costo elevato, pari a 99,95 dollari.

Come di consueto, i due pugili hanno cominciato ad affrontarsi ben prima di salire sul ring. Il contenzioso, questa volta, riguarda il cibo. Infatti un ristorante filippino in California ha promesso a Paquiao pasti gratis a vita nel caso riuscisse nell’impresa di battere l’avversario. La cosa ha infastidito Mayweather tanto da spingerlo ad ingaggiare la famosa chef Quiana Jeffries, pagandola 4.000 dollari al giorno, affinchè questa prepari i pasti del campione fino al giorno del grande match.

Prevedere un risultato è pressoché impossibile ma una cosa è certa, quando sul ring si scontrano due mostri sacri come loro lo spettacolo è garantito.

Leggi anche