Cosa è successo questa settimana?

0
settimana

Ecco cosa è successo questa settimana a Foggia e nella provincia: nasce la bottega solidale; data alle fiamme l’auto del Sindaco di Monte Sant’Angelo

IL MEGLIO

Inaugurata lo scorso 15 giugno la bottega solidale: l’attività nasce grazie a 20 ragazzi speciali dell’Assori onlus. La loro idea non è quella di un’attività commerciale in grande, ma quella di mostrare gli oggetti da loro realizzati; i manufatti – nella fattispecie si tratta di bomboniere – saranno anche prenotabili. L’Assori onlus è promotrice dell’iniziativa con la Fondazione Terzo Pilastro Internazionale.

IL PEGGIO

Gravissimo atto intimidatorio, quello subito dal sindaco di Monte Sant’Angelo, Pierpaolo D’Arienzo. Intorno alle 17 di ieri pomeriggio l’auto del primo cittadino, parcheggiata nelle vicinanze del Comune, è stata data alle fiamme. Secondo gli inquirenti, la motivazione di tale gesto sarebbe da ricercare in un diverbio piuttosto acceso tra il sindaco ed un pregiudicato del posto, ma non si escludono anche altre piste. Non è il primo atto intimidatorio si danni dell’amministrazione comunale di Monte Sant’Angelo. Proprio due giorni fa, sempre in zona Palazzo di Città, era stata data alle fiamme l’auto del dirigente comunale Domenico Rignanese. I Carabinieri non escludono un collegamento fra i due atti intimidatori. 

Articolo a cura di

Ilaria Orzo

Antonio Solimine