A teatro, e non solo, con l’ANFFAS



0

Per la Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e Relazionale Open Day all’ANFFAS di Torremaggiore, e giovedì 24 la sede di Foggia vi porta a teatro

Domani, 19 marzo, si celebra la festa del papà, ma non solo. Ricorre, infatti, anche la IX Giornata Nazionale della Disabilità Intellettiva e/o Relazionale, organizzata e promossa da ANFFAS Onlus (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o relazionale). L’associazione, costituita a Roma nel 1958 (inizialmente con la denominazione di “Associazione Nazionale Famiglie di Fanciulli Minorati Psichici”, poi modificata nel 2005), nasce con l’obiettivo di creare una rete fra familiari, genitori ed amici di persone con disabilità intellettive e/o relazionali ed offrire loro sostegno in ogni aspetto della loro vita (lavoro, scuola, ecc).

Per questa nona edizione l’ANFFAS, che conta 169 sedi locali sparse su tutto il territorio nazionale con la partecipazione di oltre 14000 soci, mantiene la nuova formula adottata nelle sue sedi locali: un Open Day dedicato all’informazione e alla sensibilizzazione sui temi della disabilità intellettiva e/o relazionale per promuovere un messaggio volto ad affermare i principi e diritti civili e umani sanciti dalla Convenzione Onu sui Diritti delle Persone con Disabilità. Durante la giornata, ciascuna delle 250 strutture associative aprirà le proprie porte per coinvolgere la collettività in iniziative di vario genere, all’insegna dell’inclusione sociale e della lotta alla discriminazione e agli stereotipi, purtroppo ancora esistenti nella nostra società. Un’opportunità, dunque, per affrontare tematiche estremamente attuali ed importanti, per alcuni versi delicate, ma di cui è necessario discutere per costruire una società pienamente inclusiva e basata anche sul concetto e sulla cultura dell’auto-rappresentanza. Una grande “festa” a cui prenderanno parte, in convegni, visite guidate, spettacoli, proiezioni cinematografiche, operatori, persone con disabilità, associati e volontari, con lo scopo di far conoscere la realtà dell’ANFFASS e per presentare anche nuovi progetti.

Sul territorio regionale sono diverse le strutture satellite ANFFAS che aderiranno all’Open Day, tra cui, nel territorio di Capitanata nello specifico, quella di Torremaggiore.

Programma Open Day ANFFAS Torremaggiore
Programma Open Day ANFFAS Torremaggiore

Presso la sede di Via Togliatti, tante attività per questa occasione a partire dalle ore 10,00, tra cui una visita al Centro dell’Associazione ed il laboratorio “Tutti a lavoro” con l’incontro con i ragazzi che hanno iniziato un percorso lavorativo, visita alla serra dell’ANFASS Torremaggiore e merenda finale con i prodotti di quest’ultima. La giornata, dopo le iniziative pomeridiane, terminerà alle 22,00 con il tradizionale falò di San Giuseppe, accompagnato da canti, balli e cibo. Una dodici ore da non perdere per divertirsi ed imparare in un momento di crescita personale e collettiva.

L’ANFFAS di Foggia, invece, presenta lo spettacolo di beneficienza “Corna e Controcorna”, commedia in due atti di Ernesto Mignano, con la regia di Marisa Mignano, che sarà portata in scena dall’Associazione culturale “Teatropernoi” di Napoli, giovedì 24 marzo, alle 18,00, presso il Teatro “del Fuoco”. Gli incassi derivanti dalla vendita dei biglietti serviranno a finanziare e potenziare le attività assistenziali offerte. “Lo spettacolo patrocinato dalla Sede di Foggia dell’ANFFAS ha lo scopo di sensibilizzare un maggior umero di persone verso i problemi delle persone disabili e di reperire i mezzi finanziari atti a sviluppare e a potenziare le necessità associative in favore dei propri assistiti” scrive il presidente dell’ANFFAS di Foggia Gaetano Rinaldi, invitando la cittadinanza a partecipare alla manifestazione aiutando in questo modo le organizzazioni impegnate a realizzare un importante servizio sociale.

Leggi anche