Un’indagine in libreria



0

Un’indagine in libreria. Bambini e adolescenti si raccontano in libreria

In città si è da poco concluso il Buck Festival e i bambini non fanno altro che parlare di quanto sia stato entusiasmante ed emozionante questa Manifestazione dedicata alla Letteratura per Ragazzi.

Un’indagine in libreria
Un’indagine in libreria

Abbiamo pensato, così, di fare un giro tra le librerie di Foggia, conducendo una sorta di indagine alla scoperta dei libri più acquistati dai bambini, dagli adolescenti e dai rispettivi genitori.

La libreria Ubik, dove già in vetrina si respira aria di Buck Festival, mi accompagna alla scoperta dei libri dell’illustratore Alessandro Sanna, del ludomaestro Carlo Carzan, dell’autrice Giuliana Saletta, delle scrittrici e illustratrici Lucia Scuderi e Raffaella Cannone per quanto riguarda il settore infanzia; dell’autore Geronimo Stilton per i bambini e degli scrittori John Green, Anna Todd, James Dashner per gli adolescenti.

2

Cucù di Alessandro Sanna è raccomandato nel primo anno di vita.

3
ABC di boccacce di A. Sanna viene proposto ai bambini dai 3 anni in sù. E’ un abecedario a fisarmonica dove ogni bambino, che presenta una lettera dell’alfabeto, viene ritratto mentre fa le smorfie.

4

Mano Felice di A. Sanna è consigliato a partire dai 3 anni. Il protagonista, Mano Felice, prende per mano i bambini e li porta a scoprire il mondo dei segni e delle sfumature. Qui i bambini entrano in contatto con materiali e tecniche diverse. E’ un albo che insegna ai bambini come trasformare le suggestioni della natura e del mondo che li circonda in capolavori di creatività.

5

Castelli di libri di A. Sanna è indicato per bambini dai 6 in poi. Il libro nasce per il progetto dedicato all’infanzia a seguito del terremoto dell’Emilia nel maggio del 2012. Il racconto si ispira al dipinto che si trova sul muro della biblioteca di Finale Emilia in provincia di Modena. I protagonisti sono 2 bambini e i libri. I bambini si chiedono a cosa servono i libri e Sanna prova a rispondere con immagini divertenti, significative e commoventi.

6

La Mucca Guendalina di M. G. Saletta è per bambini di 3-6 anni. E’ un libro che si può anche solo guardare. Dalle immagini, infatti, emergono la storia, i sentimenti e i momenti tristi o felici della mucca Guendalina. E’ una mucca talmente grande che, non riuscendo più a stare nella stalla, vive in cima ad una montagna. Guendalina produce tanto latte, ma da quando sta sola sul monte ha cominciato a soffrire di solitudine e ha smesso di produrre latte. Gli abitanti della valle sono disperati.

6

La banda dei Giufà e gli occhi di civetta di C. Carzan e L. Scuderi è un libro raccomandato dai 6 anni in poi. Si tratta delle avventure della banda dei Giufà. I 4 ragazzi mentre vanno al rifugio incontrano Peppi e la sua banda di amici prepotenti. Essi sbarrano il passaggio a Giufà e agli altri ragazzi e, per lasciarli proseguire, vogliono gli venga pagata una tassa. La banda Giufà riesce a resistere alla trappola anche se Peppi e la sua banda gliene fanno di tutti i colori. Il libro fa capire che la prepotenza non vince sulla saggezza.

7

Il piccolo pasticciere di R. Cannone è per bambini a partire dai 7 anni. E’ un libro che stimola la creatività e libera la fantasia. Sono 5 personaggi che con la loro creatività preparano dolci per varie ricorrenze come la festa della mamma, la festa del papà, le feste a scuola, le feste di compleanno o i party a tema.

8

Nel Regno della Fantasia di G. Stilton è per bambini/ragazzi dagli 8 ai 12 anni circa. Geronimo parte per cercare i 7 tesori e scoprire il vero segreto della Fantasia. Un libro avventuroso, fantastico e avvincente, ma anche istruttivo, in quanto richiama la mitologia. Questo libro immerge tra odori e profumi del Regno della Fantasia. Il libro si sviluppa attraverso racconti e prove che non annoiano i bambini anche per i colori delle illustrazioni e le pagine profumate. E’ un viaggio appassionante nella fantasia.

ss

Città di carta di J. Green racconta che il giorno prima del diploma Margo ricompare nella vita di Quentin, che l’ha sempre amata, e lo porta a vivere un’avventura indimenticabile. Il giorno dopo Margo scompare di nuovo. Tutti credono sia un altro colpo di testa, invece Margo questa volta, è andata via da Orlando. Sembra il viaggio alla ricerca di Margo, ma è un viaggio alla scoperta di noi stessi. Un viaggio emozionante nel quale i protagonisti maturano e riscoprono se stessi.

9

Colpa delle stelle di J. Green racconta di come la malattia di Hazel, una ragazza di 16 anni, sia regredita grazie ad un farmaco sperimentale. Lei, però, è rimasta indietro rispetto alle sue coetanee. Un giorno incontra Augustus, un ragazzo che le dimostra che il mondo non si è fermato e insieme possono farcela. Un romanzo che tocca il cuore, che descrive le emozioni dei giovani e delle rispettive famiglie che vivono una malattia. Un incoraggiamento a vivere e ad amare non pensando a quanto tempo si ha davanti.

10

After di A. Todd è letto intorno ai 13 anni. È una quadrilogia. È diventato un fenomeno editoriale mondiale. Racconta l’amore, a tratti travagliato, tra 2 giovani che si incontrano in un college americano. Tessa è una brava ragazza; Herdin è presuntuoso e scorbutico.

maze runners

Tra i fantasy c’è Maze Runner di J. Dashner. Thomas si sveglia e le porte dell’ascensore si aprono su un mondo che non conosce e del suo passato non riocorda nulla se non il suo nome. Gli altri ragazzi, che vivono la sua stessa condizione, lo accolgono nella Radura, uno spazio circondato da mura dove non arriva il sole. Le porte si aprono ogni mattina e si richiudono ogni notte. Essi creano un’organizzazione, i Custodi, per mantenere l’Ordine. Ogni 30 giorni si aggiunge qualcuno che arriva dall’ascensore. Un giorno giunge una donna con un messaggio. Tutti cercano di risolvere il mistero che li lega a quel luogo: in palio c’è la vita!
Nel racconto ci sono creature raccapriccianti e assetate di sangue.

Ma non finisce qui! L’indagine continuerà tra le altre librerie della città…

Leggi anche