Workshop sull'”Agricoltura multifunzionale”

0

Il Gal “Piana del tavoliere” organizza Workshop all’Ex Gesuitico di Orta Nova

“Agricoltura multifunzionale – Il futuro dell’ambiente rurale e le opportunità per le imprese” è il tema del Workshop organizzato dal Gal “Piana del Tavoliere”, in collaborazione con l’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della provincia di Foggia, in programma venerdì 16 ottobre presso la sala convegni del palazzo Ex Gesuitico di Orta Nova. 

Workshop sull' "Agricoltura multifunzionale"
Workshop sull’ “Agricoltura multifunzionale”

La sessione mattutina si aprirà alle 10:00 con la registrazione dei partecipanti, cui seguiranno i lavori del Workshop,  introdotti dai saluti istituzionali di  Valerio Caira – presidente del GAL “Piana del Tavoliere”, di Gerardo Tarantino – sindaco di Orta Nova e di Giuseppe Russo – Dirigente dell”IISS ‘A. Olivetti”.  Ad aprire gli interventi dei relatori, sarà Grazia Galante, esperta di cultura popolare, che tratterà il tema delle “Tradizioni enogastronomiche: ricchezza e valorizzazione di un territorio”. A seguire la relazione di Antonio Stasi, docente di Economia e Politica agro-alimentare, presso il Dipartimento “SAFE” dell’ Università degli Studi di Foggia, il quale porrà l’accento su: “Multifunzionalità, condizione di esistenza e di prosperità per l’agricoltura: necessità e prospettive”. Sarà poi la volta di Salvatore Taronno, vicepresidente di “Slow Food”- Puglia ,che tratterà il tema: “Cibo, ambiente, territorio: valore d’impresa”. La sessione antimeridiana dei lavori, si chiuderà con la relazione di Giulio Sparascio, Presidente nazionale di “Turismo Verde” – CIA che si occuperà di “Accoglienza di qualità per promuovere l’attività agricola”.

Dopo una breve pausa, i lavori riprenderanno alle 15.30 con la ulteriore registrazione dei partecipanti ed entreranno nel vivo con le relazioni del Presidente del Gal, Valerio Caira, del Presidente regionale dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali, Luigi Miele e di Alessandro Paglialonga, assessore all’Agricoltura del Comune di Orta Nova. A seguire le relazioni di Vittoria Russo, Agronomo, su “le opportunità agro-economiche nella sperimentazione di nuove colture”; di Feliciano Stoico  – Scanland Servizi e Tecnologie per il Territorio, che si soffermerà su “Droni e Agricoltura di precisione; di Antonio De Maso, Presidente di  “Smile” – Puglia il quale  illustrerà il tema della “formazione di esperti per il settore agroalimentare” ed infine di Giuseppe Palladino, vice Presidente della Federazione delle Banche di Credito Cooperativo di Puglia e Basilicata, cui è affidato il tema “credito per le imprese agricole”. Entrambe le sessioni di lavori saranno introdotte e moderate dal Direttore del Gal “Piana del tavoliere”, Antonio Stea.

La partecipazione al Workshop attribuisce crediti formativi agli iscritti all’Ordine dei dottori Agronomi e Forestali.

Le opportunità per le imprese ed il futuro dell’ambiente rurale, nell’’ottica di una agricoltura multifunzionale – rileva il Presidente Cairasono un tema di stretta attualità per un settore che fa della sintesi tra tradizione ed innovazione i suoi punti di forza. Con questa convinzione  abbiamo promosso questo Workshop, con relatori di primo piano, al fine di  mettere a fuoco e tracciare le direttrici dello sviluppo  possibile per  le imprese,  attraverso le varie opportunità legate ad una agricoltura plurale, che si  mostri attenta ed al passo con i tempi”.